A 50 anni dalla memorabile estate del ’67, a San Lorenzo in Campo la Summer of Love: 9 ore di musica

By on agosto 3, 2017

summerdefNove ore di musica, 11 band, oltre 40 musicisti in una piazza meravigliosa illuminata dalle
stelle. A 50 anni dalla “Summer of Love”, la memorabile estate del 67 all’insegna della
pace, dell’amore e della controcultura hippie, San Lorenzo in Campo, il “Paese della
Musica”, in provincia di Pesaro e Urbino, rivivrà l’atmosfera unica di quell’estate,
rigorosamente in stile “flower power”. Martedì 8 agosto, nella suggestiva cornice di piazza
Padella, nel centro storico laurentino, andrà in scena “Summer of Love” volume 2,
organizzata dall’Amministrazione Comunale. E’ l’ennesimo appuntamento musicale di un
pentagramma sempre più ricco. Un successo straordinario la prima edizione, con la piazza
stracolma di giovani e non solo. Il bis è stato naturale per l’amministrazione Dellonti che
ormai da 3 anni sta portando avanti l’ambizioso progetto “Paese della Musica” per
valorizzare e promuovere le grandi potenzialità musicali di San Lorenzo in Campo. La
direzione artistica è di Leonardo “Lello” Landi uno dei musicisti più frizzanti della scena
locale e non solo. A collaborare con lui la squadra degli Ocean’s 9. Tutte le band e gli
artisti che si esibiranno proporranno almeno un brano inerente al tema, al titolo della
serata “Summer of Love”. Si partirà presto, già alle 17 per dare spazio ai tantissimi
musicisti. Presenterà Silvana Ceccucci. Sul palco di piazza Padella saliranno: The
travellin’bag + Arianna, Sissy, Gioele Paolini, I maturi, Aristogatti, High voltage, Un ricordo
anni 50, The Bombers, gli allievi di Skitarrando, The music box, Sound Forever, Nuove
Frequenze. E durante la serata spazio anche a Il ladro e Il giullare, Rockin’The Acoustic
Band e Fabry C. “E’ stato naturale – spiega il sindaco Dellonti – dare seguito alla
meravigliosa prima edizione della “Summer of Love”. La festa della musica, che unisce e
crea il senso di comunità. Questo evento che rientra nel “Paese della Musica”, progetto
che con successo stiamo portando avanti, è una vetrina importante per i tantissimi
musicisti laurentini, in particolare per i nostri giovani, che potranno esibirsi in una delle
cornici più affascinanti del paese e davanti al pubblico delle grandi occasioni. Una serata
durante la quale il “Paese della Musica” esprimerà tutte le sue enormi potenzialità”. Food e
drink a cura del ristorante Giardino di San Lorenzo in Campo. Ingresso gratuito.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks