Montegranaro – Granarium presenta:”Se ognuno di noi… Nove sentieri di buon senso”

granariumL’associazione culturale Granarium Stefano Bracalente

prosegue nella sua opera di promozione della crescita

civile della cittadinanza, nel segno della legalità

e del rispetto dei principi della Costituzione. In

quest’ottica si legge l’incontro di sabato 7 dicembre in

cui verrà presentato il libro scritto dal giornalista Mauro

Rocchegiani e dedicato alla figura di Don Pino Puglisi,

barbaramente ucciso dalla mafia nel 1993 e beatificato

lo scorso maggio. “Se ognuno di noi… Nove sentieri di

buon senso”, il titolo del testo che verrà illustrato

sabato, alle 16.30, presso l’Oratorio San Giovanni Battista

di Montegranaro, alla presenza del giornalista Tiziano

Zengarini. Il libro, edito da Monsano Cult, presenta una

prefazione scritta da Suor Carolina Iavazzo, una delle

più strette collaboratrici di Puglisi a Brancaccio, e una

postfazione di Don Luigi Ciotti. Attraverso le sue pagine

Rocchegiani vuole tratteggiare la figura del sacerdote

non tanto narrando le sue vicende di “prete scomodo” e di

“prete anti-mafia” quanto piuttosto indicando nove parole

chiave, nove “sentieri di vita” che sono gli insegnamenti

che Don Puglisi ha lasciato ai suoi ragazzi di Palermo

e a tutti i posteri: accoglienza, dialogo, educazione,

legalità, normalità, impegno, ribellione, umiltà e

silenzio.