Orlandi Passion a Monteprandone

MONTEPRANDONE – Orlandi Passion con il suo fondatore Mauro Cipolla, creatore della prima Accademia del Caffè al mondo e Economista Geografo, da sempre molto attento al concetto Caffè-Gusto-Salute, è lieto di  informare la comunità che lunedì 8 agosto, dalle 17:00 alle 19:00 presso l’opificio della Orlandi Passion a Monteprandone di Centobuchi, vi sarà la speciale partecipazione dello Chef Igles Corelli Coordinatore del Comitato Scientifico di Gambero Rosso Accademy nel segno della sua Cucina Circolare, a dialogare con l’Associazione Adulti Speciali 1880 Ancarano e il Centro Diurno Integrazione Sociale Spinetoli, il dialogo sarà anche culinario sociale e davvero speciale e cioè “i ragazzi Abruzzesi per i ragazzi Marchegiani ” visto che i ragazzi della Quantobasta Scuola di Cucina di Aquila cucineranno una ricetta a base di caffè per i ragazzi delle Associazioni.
In questo dialogo con i giovani Igles e Mauro uniranno la passione per il mondo gastronomico, quello del caffè e della sua filiera naturale al mondo della bellezza, dell’entusiasmo, della passione , della fede e della coerenza del Made in Italy rappresentata dal Marchio Ferrari o meglio dalla grande forza umana del Commendatore Enzo Ferrari.
Un dialogo vissuto tra i concetti naturali della Cucina Circolare e gli insegnamenti imprenditoriali sociali ed economici delle visioni di Enzo Ferrari, unendo così per la prima volta il mondo dei motori intesi come arte e come comportamenti sociali ed economici di questo grande uomo Enzo Ferrari, al mondo della cucina, del caffè artigianale e alla  sostenibilità dell’ambiente umano del territorio, della cultura del lavoro e del sociale.
Alcuni dei concetti discussi saranno inerenti ai momenti difficili della vita di oggi , quando è grazie alla volontà e alle missioni dell’uomo, che non ci si deve fermare, anzi si mantiene o si cambia la direzione, ma si continua ancor più nel cammino per vincere le sfide della vita dove per vincere si intende offrire il meglio delle proprie energie e delle proprie anime.
Enzo Ferrari uomo cordiale ma con un grande carattere, sapeva che era importante motivare giovani talenti e credeva nel passare il pensiero che i sogni sono necessari a far vivere l’uomo.  Diceva; “Il destino è in buona parte nelle nostre mani, sempre che sappiamo chiaramente quel che vogliamo e siamo decisi ad ottenerlo”.
E’ proprio questo equilibrio tra cordialità e carattere, tra bellezza e forza pura, tra la voglia di lavorare e il coraggio di mettersi in discussione che nel momento di una crisi mondiale nel 1929 lo portò a fondare la Scuderia Ferrari.
Lo Chef Igles Corelli come Enzo Ferrari crede nella formazione dei giovani e crede nel trovare gli allievi da “tirare su” quelli con la stoffa e non invece andare sempre e solo alla ricerca dei campioni nati. Come Enzo Ferrari, lo Chef Igles Corelli crede nel creare lo zero spreco, la salvaguardia dell’ambiente e creare il bello e buono.
Questo concetto della sostenibilità ambientale dello Chef Corelli,  si lega molto con la strategia della Ferrari dell’efficienza, del risparmio delle materie durante la costruzione, nell’utilizzare tutto senza spreco.
Ed ecco che troviamo un analogia con la Cucina Circolare dello Chef Igles Corelli, creatore della Cucina Circolare dove il suo modo di trovare bellezza, bontà, efficienza e spreco pari a zero non è di riutilizzare tutte le materie e riciclare dopo , ma anzi proprio come Ferrari di partire con un progetto pensato ove non si spreca nulla sin dall’inizio del progetto pensato e voluto unendo passione, competenza e innovazione e ricerca.
Per Enzo Ferrai venivano prima le persone e poi le cariche. Non gli interessavano le gerarchie, ma quello che gli trasmettevano le persone. Questo concetto del Commendatore Enzo Ferrari è molto simile allo slogan del caffè Orlandi Passion e cioè Happy Lifestyle, una vita in libertà nel caffè creato dall’uomo consapevole all’uomo consapevole.
Di fatto Mauro Cipolla della Orlandi Passion crede fortemente nel patrimonio dell’uomo intesa come crescita e consapevolezza nel mondo del caffè e di migliorare il mondo pezzettino per pezzettino con il costruire insieme ai giovani gli obbiettivi, gli ideali ai fini di costruire un qualcosa che potrebbe rimanere nei buoni ricordi del tempo proprio come la sua prima accademia del caffè al mondo fondata quando nessuno credeva nella formazione nel mondo del caffè.
Ed infine lo Chef Igles Corelli sarà co pilota con Mauro Cipolla in una delle vetture o meglio pezzi di storia di un lavoro ben fatto , simbolo della casa di Maranello la quale sarà portata al Minardi Day insieme alla Scuderia Ferrari Club Ancarano questo prossimo 27 e 28 agosto ad Imola al Minardi day dove la Cucina Circolare si unirà alla storia del fondatore della Ferrari Enzo Ferrari nelle sue stesse passioni umane ed emotive create non sui presupposti dei motori e i rumori, ma sopra tutto dal carattere e dai credo di un uomo umano e sensibile il quale amava le persone che avevano conosciuto i problemi della vita.