Forza Italia riparte e torna a riorganizzarsi anche nel Piceno

L’Assemblea degli iscritti di Forza Italia della Provincia di Ascoli Piceno, su convocazione del commissario regionale Sen Battistoni, si è riunita ieri pomeriggio nel cuore del capoluogo. Dai simpatizzati e iscritti è emersa la necessità di fare chiarezza sull’attuale quadro politico locale e regionale al fine di intraprendere con celerità tutte le iniziative utili per radicare e rafforzare Fi in tutti i Comuni della Provincia.
Saranno quindi individuati velocemente tutti i referenti locali azzurri che attiveranno sui territori una campagna di ascolto necessaria a stilare il programma di coalizione delle prossime elezioni regionali.

Forza Italia, come dice il Presidente Berlusconi, è il fulcro del Centro Destra e come tale si pone l’obiettivo di federare e unire tutte le forze moderate alternative alla sinistra con l’obiettivo di mandare a casa il peggior governo regionale che ha guidato le Marche.

Le priorità sono infrastrutture, lavoro, ricostruzione post sisma, riduzione delle tasse, sviluppo, crescita. Forza Italia in Provincia di Ascoli tornerà a parlare di temi, con l’ausilio prezioso dei tanti amministratori che il nostro partito può vantare su questo territorio.

All’assemblea provinciale hanno partecipato tra gli altri, oltre al Sen. Francesco Battistoni, anche l’On.Simone Baldelli, il Sen. Cangini, il Vice Presidente dell’Assemblea legislativa regionale Celani, il Vice coordinatore nazionale di Fi Giovani Alessio Pagliacci e il Coordinatore Regionale Fi Giovani Valerio Pignotti.