Moie: tre giorni di eventi con Francesca Reggiani……..

Moie Francesca Reggiani, la comica della “Tv delle ragazze”, Luca Bianchini, il conduttore televisivo e scrittore dai cui romanzi sono stati tratti film di successo come “La cena di Natale”, e i Sambene che presentano il nuovo disco dedicato a Fabrizio De Andrè.

L’Amministrazione comunale non rinuncia alla tradizione di festeggiare alla grande il compleanno della biblioteca La Fornace di Moie. Nomi di spicco e artisti di assoluta qualità animeranno spettacoli, presentazioni e incontri nel centro culturale “eFFeMMe23”, in via Fornace a Moie, da venerdì 30 novembre a domenica 2 dicembre. L’occasione sono gli undici anni di attività della struttura inaugurata il 1° dicembre del 2007.

Il programma predisposto dall’Amministrazione comunale per festeggiare, insieme con la cittadinanza, le undici candeline della biblioteca vanta, dunque, nomi di grande attrattiva come la nota attrice comica, ora in televisione nella “Tv delle ragazze” e in tournée con “D.O.C. Donne d’origine controllata”, Francesca Reggiani. Sabato 1° dicembre, alle ore 17,30, incontrerà il pubblico, nell’auditorium de “La Fornace”, per due chiacchiere e qualche parodia intorno al suo ultimo libro “Sono italiana, ma voglio smettere”.

La rassegna per festeggiare l’anniversario dell’apertura al pubblico della biblioteca si aprirà con due laboratori pensati per bambini e ragazzi.

Venerdì 30 novembre, dalle 15 alle 16,30, i destinatari saranno i bambini dai 7 ai 9 anni, mentre dalle 17 alle 18,30 i ragazzi dai dieci anni in su. Al centro del laboratorio la “Robotica e coding”. Talent, una società esperta di tecnologie digitali ed educazione, affiancherà i giovani iscritti al laboratorio nella costruzione e nella programmazione di un vero e proprio robot Lego.

Sempre venerdì, alle ore 21, i Sambene cantano De Andrè. Il titolo della serata sarà “Di signori distratti, blasfemi e spose bambine”. Dopo l’entusiasmante crowdfunding per “Sentieri partigiani. Tra Marche e memoria”, i musicisti stanno per pubblicare il loro nuovo disco dedicato al cantautore genovese. Il concerto è organizzato dall’Anpi Media Vallesina.

Sabato 1° dicembre si parte con l’appuntamento, alle 10,30, del “Sabato da favola”: il Gruppo volontari Nati per Leggere intratterrà bambini da zero a sei anni con storie di fate, maghi e folletti. Nel pomeriggio, l’atteso incontro con la Reggiani e alle ore 21 la biblioteca diventerà una “Family Ludoteraphy”. Il gruppo “La Fornace ludica” invita, infatti, a stare insieme facendo giochi da tavolo per grandi e piccoli.

Domenica 2 dicembre, alle ore 17, va in scena la Festa degli Amici della Biblioteca, e a seguire, alle 17,30, si terrà l’incontro con Luca Bianchini che presenterà il suo ultimo libro dal titolo “So che un giorno tornerai”. Sarà un dialogo intorno al settimo libro di Bianchini, che è anche conduttore televisivo e radiofonico e dai cui romanzi sono stati ispirati film come “Io che amo solo te”, del 2015, e il sequel “La cena di Natale”, con Riccardo Scamarcio e Laura Chiatti. Alle 18,30 l’immancabile brindisi davanti alla torta di compleanno. Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito.

“La biblioteca – ricorda il sindaco Umberto Domizioli – è stata realizzata investendo 3 milioni di euro dei proventi della discarica e rappresenta una delle strutture di eccellenza di cui il nostro Comune si è potuto, in questi anni, dotare e che ha voluto mettere al servizio del territorio. La Fornace è stata, finora, una sfida vinta, sia in termini di riconoscimenti e apprezzamenti a livello anche nazionale, sia in termini di risposta e apprezzamento da parte dei cittadini moiaroli e non, di tutte le età, fra cui molti giovani, che hanno fatto della biblioteca un luogo di frequentazione e di incontro”.

Negli anni la biblioteca ha visto crescere il numero di utenti, i prestiti, ma anche i gruppi e i circoli che ruotano attorno alla struttura, le iniziative, gli incontri e le attività di formazione, tanto da diventare punto di riferimento per cittadini e associazioni dell’intera Vallesina

DANIELE GUERRO