C’è solo un capitano

Riccardo Vecchi è il primo tassello della nuova Videx.

Una bandiera, una colonna, un baluardo. Chiamatelo come volete ma il suo nome accompagnerà ancora
una volta quello della Videx. Una vita con indosso la stessa maglia, dal minivolley alla prima squadra, e
oggi più che mai Riccardo Vecchi ha voluto giurare fedeltà ai colori di Grottazzolina con l’obiettivo di
scrivere un altro memorabile capitolo sportivo che inizierà con la prossima serie A2: “E’ una
soddisfazione immensa poter tornare a calcare un palcoscenico come questo – ha dichiarato il capitano
grottese -. Veniamo da tre stagioni nelle quali abbiamo costruito e raggiunto obiettivi importanti ma ora
ci aspetta inevitabilmente un campionato diverso dai precedenti e dobbiamo essere consapevoli che
potremo incontrare qualche difficoltà in più. La società è già a lavoro per allestire un organico
importante attorno ad uno zoccolo duro che è già ben consolidato e questo ci sarà senz’altro d’aiuto nel
nostro percorso di ambientamento. E’ praticamente impossibile parlare già di obiettivi, certo è che la
serie A2 darà a tutta la squadra nuovi e importanti stimoli che potranno rivelarsi determinanti per
conquistare una posizione di classifica comoda e tranquilla.”