Round da 50 mln. per KoRo: la startup continua la sua espansione nel settore food

  • KoRo Handels GmbH (KoRo) ha raccolto 50 mln. di investimenti tramite la società di venture capital HV Capital: prosegue così l’incredibile crescita dell’azienda (+1200% negli ultimi tre anni).
  • Durante quest’ultimo round si sono aggiunti, fra i nuovi investitori, anche gli specialisti del foodtech FIve Season Ventures e la piattaforma di investimenti Partech.
  • KoRo offre prodotti alimentari a lunga conservazione di alta qualità, direttamente ai consumatori, in 16 paesi in Europa.
  • La vision di KoRo è di diventare il principale marchio di cibo naturale di alta qualità in Europa, tramite catene di approvvigionamento trasparenti.

 

Berlino, Germania. KoRo, azienda di cibo naturale in rapida crescita, il 23 marzo ha annunciato un round di finanziamenti di 50 mln. di euro: fra gli investitori si trovano la società di venture capital HV Capital, insieme a nuovi finanziatori, come gli specialisti del foodtech Five Seasons Ventures e la piattaforma di investimenti Partech.

Il finanziamento di serie B da 50 mln. di euro deriva dalla combinazione di investimenti primari e secondari, e di venture debt. I nuovi fondi verranno usati per ampliare il portfolio di prodotti, per sviluppare nuovi canali di marketing e per espandere ulteriormente sia il team che l’azienda a livello internazionale.

Nel 2021, più di 500.000 clienti hanno scelto KoRo per acquistare deliziose creme spalmabili a base di frutta secca, diverse varietà di frutta essiccata, ingredienti biologici, snack superfood: il fatturato ha così superato i 60 milioni di euro.

Nello stesso anno, KoRo è approdata su 10 nuovi mercati, fra cui Irlanda, Svezia, Danimarca e Portogallo. Oggi, vende direttamente ai consumatori di 16 paesi in tutta Europa, inclusi Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Grazie al nuovo round di investimenti, KoRo sta per arrivare anche in Grecia e Repubblica Ceca.

L’obiettivo di KoRo è creare filiere trasparenti rifornendosi direttamente dai produttori, implementando processi logistici efficienti e optando per maxi-confezioni dal design semplice. È così che KoRo rende ingredienti di altà qualità accessibili a tutti, a prezzi equi; allo stesso modo, l’azienda prevede di risparmiare 100 tonnellate di confezioni di plastica nel 2022.

KoRo ha maturato esperienza nel lanciare rapidamente nuovi mercati, costruire una base di clientela e mantenerla sul lungo termine: il risultato è un incremento delle vendite in alcuni mercati fino al 500% in un solo anno. L’Italia è uno dei paesi da cui provengono la maggior parte degli ordini al di fuori dell’area DACH (Germania, Austria, Svizzera): solo nel 2021, sono stati circa 27 mila gli ordini spediti, e attualmente ogni mese più di 4 mila pacchi raggiungono le case degli italiani.

 

“Siamo felici di avere con noi nuovi investitori, con la loro esperienza e le loro conoscenze consolidate nei settori food tech: grazie a loro, KoRo potrà diventare il marchio leader in Europa di cibo naturale di alta qualità, con filiere trasparenti”, ha affermato Constantinos Calios, CEO e co-fondatore di KoRo.

“Utilizzeremo i nuovi fondi per accelerare ulteriormente la crescita sia a livello europeo che internazionale. Il nostro fantastico team è la spina dorsale del successo dell’azienda. A oggi spediamo verso 16 paesi europei, e abbiamo in programma di mettere presto online lo shop per la Grecia e quello per la Repubblica Ceca. Grazie ai nuovi investimenti, vorremmo anche espandere il nostro portfolio di prodotti da 1250 SKU a 2000 SKU entro la fine di quest’anno”.

A proposito dell’investimento su KoRo, Alexander Joel-Carbonell – co-lead di HV Capital Growth – ha detto: “All’interno del team di HV’s Growth siamo lieti di supportare fantastici fondatori tech, con un grande orientamento ai KPI, unit economics attraenti, oltre che un potenziale di crescita eccezionale, considerando le notevoli dimensioni del settore alimentare in Europa. Il solo mercato tedesco ha un gross merchandise value (GMV) di >300 mld. Grazie alla sua posizione di spicco in Germania, KoRo è sulla buona strada per diventare un colosso del cibo in Europa”.

“Noi di Five Seasons Ventures cerchiamo aziende emergenti del settore foodtech in tutta Europa, e stavamo tenendo d’occhio KoRo da un po'” ha aggiunto Ivan Farneti, Managing Partner di FIve Seasons Ventures. “L’eccezionale lavoro del management team è frutto di una passione straordinaria per prodotti di qualità con un buon rapporto qualità-prezzo per i consumatori, ma anche della capacità di implementare processi scalabili in ogni aspetto dell’azienda: dal marketing, all’organizzazione, al rifornimento e così via. Questa azienda ha tutti i requisiti per scalare e diventare il nuovo leader del cibo sano in Europa”.

“Da circa un anno, noi di Partech stiamo osservando la notevole crescita di KoRo nel mercato tedesco. Con la nostra esperienza di lunga data riguardo agli e-commerce, abbiamo deciso che era il momento giusto per imbarcarci a supporto dell’azienda e della sua espansione in Europa” ha confermato Jean-Marc Patouillaud, General Partner di Partech.

 

KoRo è stata fondata a Berlino, in Germania, nel 2014. È stata sviluppata da Constantinos Calios e Piran Asci, e dal 2020 Florian Schwenkert completa il management team. A oggi, circa 300 persone lavorano da KoRo.

Per ulteriori informazioni, potete visitare www.koro-shop.it