8,4 MILIONI DI ITALIANI VIVONO IN CASE CON PROBLEMI STRUTTURALI, MENTRE ALMENO 15 MILIONI SPENDONO FINO A 2.100 EURO IN PIU’ PER LA GESTIONE ENERGETICA