Le Marche viste dagli smartphone della generazione Z

Lanciato il contest di Marche Film Commission-Fondazione Marche
Cultura e Comune di Porto Recanati per giovani videomaker.
Prendi il tuo smartphone, la telecamera o il device che preferisci. “Ci
interessano le Marche viste da te!”
È questa la sfida lanciata ai giovani, tra i 18 ed i 25 anni, dal video
contest “Seencity…let’s play Marche” che prevede anche un riconoscimento
significativo, pari a 1.500 Euro, per la proposta che sarà giudicata più
interessante tra quelle pervenute nei termini.
Infatti c’è tempo fino al 31 marzo per iscriversi al concorso di Marche
Film Commission-Fondazione Marche Cultura e Comune di Porto Recanati e
per presentare la propria interpretazione audiovisiva della regione al plurale!
Tutti possono partecipare, non occorre essere professionisti, ma avere
la curiosità e l’estro di interpretare le Marche con il fantastico occhio del
videomaking. A volte è un particolare a delineare il tutto, magari a due passi
da casa, oppure con immagini già incamerate in periodi diversi, ma
interpretate con lo spirito non-convenzionale e la creatività che caratterizza la
cosiddetta generazione “Z”.
Il contest è parte di un percorso più ampio che punta al cinema per
promuovere identità, bellezze e godibilità di Porto Recanati e delle Marche
come destinazione turistica che stimola meraviglia, suggestioni e creatività.
Dopo la riuscitissima rassegna estiva VediamoCineMarche – dedicata a
film ambientati nelle Marche o che del territorio e dei suoi personaggi
esprimevano un’immagine “riconoscibile” di marchigianità – ora l’assessore
alla Cultura di Porto Recanati, Angelica Sabbatini, insieme a Marche Film
Commission-Fondazione Marche Cultura, rilancia con questa iniziativa che
punta dritta a stimolare ingegno e creatività dei più giovani.
Regolamento e iscrizioni al concorso nel sito internet:

Partecipa al Videocontest “SEEN CITY”, le Marche viste da te!