Ritrovamento tartaruga “caretta caretta” priva di vita in località Marina Palmense

004carrettaIn data odierna, i militari della Guardia Costiera di Porto San Giorgio

venivano allertati, attraverso segnalazione telefonica pervenuta da privato

cittadino, circa il ritrovamento di una carcassa di tartaruga nel tratto di battigia

antistante il Camping “Spinnaker”, sito in località Marina Palmense del Comune

di Fermo.

Giunti sul posto, attendevano l’arrivo del veterinario di turno dell’Area Vasta

n. 4 di Fermo, precedentemente allertato dagli stessi militari, che provvedeva ad

identificare l’animale come una tartaruga di tipo “caretta caretta” il cui carapace

misurava circa 87×58 ed a ispezionare la carcassa, ai primi stadi di

decomposizione, al fine di accertarne le cause del decesso che comunque

sembrano ricondursi alle mareggiate dei giorni passati.

Dall’inizio dell’anno questo è il decimo caso di tartaruga spiaggiata nelle

coste del fermano riscontrato dai militari della Guardia Costiera, impegnati

giornalmente nella salvaguardia dell’ambiente marino e nella tutela delle

biodiversità, monitorando costantemente i fenomeni che possono essere causa

di inquinamento ovvero di rischio ambientale per il territorio.