RIFIUTI ANCONA: PER CGIL, CISL E UIL UN’AZIENDA UNICA, PUBBLICA ED EFFICIENTE

gestionerifiutiCGIL, CISL e UIL Ancona esprimono grande soddisfazione per la buona riuscita dell’iniziativa

sulla gestione integrata dei rifiuti intitolata “Gestione integrata dei servizi di igiene ambientale =

risorsa per il territorio”, promossa oggi a Jesi (An).

Aver organizzato questo incontro aperto a tutti gli amministratori, sindaci e aziende del settore

di igiene urbana, è servito per rilanciare un’importante idea che il sindacato CGIL, CISL e UIL

sostiene da anni e cioè un’idea di sistema più efficiente e meno costoso per i cittadini, con più

garanzie per l’occupazione, attraverso il superamento dell’eccessiva frammentazione nell’ambito

della provincia di Ancona.

L’idea di un’azienda unica, pubblica, efficiente, che produca utili e con i conti in ordine è stata

ampiamente condivisa dagli amministratori presenti, in particolare dai rappresentanti dei Comuni

principali del territorio.

Nell’ambito del dibattito sono emersi alcuni elementi ormai non più prescindibili e rinviabili come

l’economicità del servizio e la necessità di programmazione.

Troppo tempo è stato perso ed in questo la politica ha responsabilità. La crisi rende necessaria

una riorganizzazione intelligente ed efficiente di tutti i servizi pubblici locali, in particolare

quelli ambientali. Non è possibile continuare a far sostenere ai cittadini il costo di troppi

gestori diversi , con troppe tariffe diverse, così come modalità diverse di raccolta, trattamento e

erogazione del servizio. Non è possibile continuare a soffrire la mancanza nel territorio di Ancona

dell’impiantistica necessaria a chiudere il ciclo dei rifiuti e a sfruttare i benefici economici derivanti

dal recupero e riciclo di quei rifiuti che finora abbiamo dovuto esportare altrove.

CGIL, CISL e UIL continueranno a sollecitare tutti i soggetti coinvolti nella governance dei servizi

ambientali nella provincia di Ancona affinché questo progetto di aggregazione e integrazione si

realizzi nei tempi più brevi possibili e nella piena trasparenza.