CASO STRACCIA. IL 15 DICEMBRE CORTEO PER LE VIE DI PESCARA

FERMO- Un corteo lungo le vie di Pescara, per chiedere chiarezza sulla vicenda di Roberto Straccia, il 24enne di Moresco scomparso a Pescara il 14 dicembre 2011 mentre faceva footing e trovato morto il 7 gennaio scorso sul litorale di Bari. L’iniziativa, in programma il 15 dicembre, e’ stata organizzata dagli amici. ”L’archiviazione del caso richiesta dagli ispettori non e’ una risposta” scrivono su Facebook.
Secondo i pm nella vicenda non sono emersi elementi di reato.