Marche, Battistoni (FI): “Solidarietà a Giorgia Latini, violenza da condannare. Sempre”

La vicenda che in queste ore ha interessato, suo malgrado, l’assessore regionale Giorgia Latini, merita una ferma condanna da parte delle istituzioni.
Il violento attacco da lei subìto, avvenuto solamente per aver espresso la sua opinione per la difesa della vita ed il sostegno alla maternità, ci deve far riflettere, soprattutto perché è pervenuto da persone che dicono di avere a cuore la libertà delle donne.

Incitare alla violenza è sempre sbagliato, ma quando si prende di mira la sfera personale e, in questo caso, la famiglia, è ancora peggio.

Sono periodi di tensione sociale dovuta a diversi fattori, ma non possiamo permettere che l’odio venga inneggiato e che l’arroganza prenda il sopravvento, il rischio di violenze è molto alto.

Esprimo, a nome del movimento politico che rappresento, la piena solidarietà a Giorgia Latini e l’augurio che possa continuare, nel pieno mandato di fiducia ricevuto, il suo importante incarico regionale.
La libertà di espressione va sempre difesa e tutelata, questa deve essere una missione della politica.

Francesco Battistoni, commissario regionale di Forza Italia Marche