Errore Wizz Air, sei ore di ritardo

Il volo W65508 in partenza dall’aeroporto di Brindisi ha accumulato un ritardo superiore alle tre ore al suo arrivo a Milano Linate.

I passeggeri hanno raggiunto la destinazione finale con sei ore e 20 minuti di ritardo, alle ore 17:10.

Il volo inizialmente sarebbe dovuto partire alle ore 09:05 ma, per una serie di motivi non ancora noti, ha preso il volo alle ore 15:25.

A causa di questo ritardo ogni passeggero potrà richiedere un importo di 250 euro.

Come più volte segnalato dalla claim company DelayFlight24, il risarcimento viene corrisposto secondo normativa europea:

  • 250 euro per voli inferiori a 1500km
  • 400 per voli superiori a 1500 km
  • 600 per voli superiori a 3500 km

 

In questo caso la distanza tra i due aeroporti risulta inferiore a 1500 km, per questo motivo il risarcimento spettante equivale a 250 euro.

A seguito di questo ritardo sono state ricevute numerose richieste e per questo motivo, DelayFlight24, si è messa in azione.

Grazie alla sua assistenza, i passeggeri possono richiedere un rimborso ritardo Wizz Air per un valore di 250 euro in applicazione della Normativa Europea CE 261/2004.