San Lorenzo in Campo entra nell’Itinerario della Bellezza. Salgono a 15 i Comuni in rete con Confcommercio

Anche San Lorenzo in Campo entra nell’Itinerario della Bellezza, il progetto di promozione e valorizzazione turistica ideato e realizzato dalla Confcommercio Pesaro Urbino/Marche Nord. L’adesione per l’anno 2022, è stata ufficializzata dal sindaco Davide Dellonti e dal direttore Amerigo Varotti nella splendida cornice del teatro ‘Mario Tiberini’. 

«Convintamente – sottolinea Dellonti – abbiamo deciso di aderire a questo lungimirante progetto di Confcommercio per promuovere San Lorenzo in Campo e le sue eccellenze storico-artistiche ed enogastronomiche come meritano. L’Itinerario della Bellezza consente di avere una vetrina internazionale grazie al lavoro di Confcommercio, che spazia dalla partecipazione alle più importanti fiere del settore all’utilizzo di tutti gli strumenti del marketing. Entrare in questo circuito con altri 14 Comuni ci consentirà di compiere un rilevante salto di qualità nel settore turistico, con indubbi benefici anche per l’economia locale».

Con l’ingresso di San Lorenzo in Campo, che vanta la Bandiera Verde e fa parte dell’associazione Comuni Virtuosi, a un mese da quello di Apecchio, sono ora 15 i Comuni nell’Itinerario della Bellezza. Queste le altre perle dal mare Adriatico ai monti, tra borghi e città ricche di storia, arte e cultura: Cagli, Colli al Metauro, Fano, Fossombrone, Gabicce, Gradara, Mondavio, Pergola, Pesaro, Sassocorvaro Auditore, Tavullia, Terre Roveresche, Urbino.

«Siamo molto orgogliosi – prosegue Varotti, ideatore del progetto – che l’Itinerario della Bellezza continui a crescere con l’ingresso di nuove e importanti realtà. Questo progetto è il più convincente per valorizzare il nostro territorio e favorire l’incremento di turisti e visitatori in tutta la destinazione, con ricadute positive anche dal punto di vista economico. Sono ora 15 i Comuni che condividono un percorso di promozione che spazia dall’utilizzo di tutti gli strumenti del marketing alla presenza alle più rilevanti fiere turistiche in Italia e all’estero, dagli educational ai press tour, dalla pubblicità su riviste specializzate alla videocomunicazione. Ringrazio il sindaco Dellonti e la Giunta per la fiducia che ci hanno accordato. Con San Lorenzo, tutta una vasta area tra la Valcesano e la Valmetauro, che va da Pergola a Fossombrone, passando per Mondavio, Terre Roveresche e Colli al Metauro, è nel nostro Itinerario e a beneficiarne sarà questo meraviglioso territorio».

La nuova edizione dell’Itinerario della Bellezza sarà presentata a febbraio in occasione della Bit a Milano.