Il Museo Guggenheim Bilbao lancia l’iniziativa di crowdfunding #DaVidaAPuppy per restaurare quest’opera

Il Museo Guggenheim Bilbao ha presentato l’iniziativa di crowdfunding o microfinanziamento #DaVidaAPuppy destinata a raccogliere i fondi necessari per il restauro interno che richiede la scultura floreale Puppy, di Jeff Koons, una delle opere d’arte più emblematiche del Museo e della città di Bilbao.

Il motivo per cui il Museo ha deciso di dare il via alla sua prima campagna di crowdfunding è che un’esauriente analisi tecnica svolta dagli esperti del Dipartimento di Conservazione del Museo ha stabilito che l’opera deve essere sottoposta a un intervento preventivo di sostituzione e risanamento dei componenti della sua struttura interna per garantirne la futura conservazione. Il costo dei lavori di restauro dello “scheletro” in acciaio, il sistema di irrigazione e i vari strati che fissano il substrato che a sua volta nutre le piante, nonché la maglia metallica e la tela geotessile) ammonta a 100.000 euro, per cui il Museo ha deciso di chiedere la collaborazione della società per garantire che un’opera così amata e rappresentativa come Puppy sia in perfette condizioni per i prossimi 25 anni.

A tale scopo, il Museo ha attivato sul suo sito internet il microsite DaVidaAPuppy dove le persone che desiderano dare un contributo possono farlo online, in modo sicuro e semplice, scegliendo il metodo a loro più comodo – Paypal, Bizum o carte di credito – e scaricare la loro donazione compilando i loro dati per la certificazione fiscale.

I lavori di restauro verranno eseguiti nei mesi di settembre, ottobre e novembre 2021, in coincidenza con il prossimo cambio di fiori di Puppy, quando i fiori estivi appena piantati verranno sostituiti da quelli della stagione invernale.

Puppy dà il benvenuto al Museo Guggenheim Bilbao sin dalla sua inaugurazione nell’ottobre del 1997, quando entrò a far parte della Collezione. Questa scultura pubblica di oltre dodici metri di altezza, che rappresenta un West Highland Terrier gigante, è disegnata allo scopo di attirare, suscitare ottimismo e infondere, con le parole dell’artista Jeff Koons, fiducia e sicurezza. Puppy è una delle opere contemporanee più ammirate e fotografate e, affinché continui a sfoggiare un aspetto ottimale e in perfetto stato in futuro, è giunto il momento di dargli nuova vita.

VIDEO PUPPY