Città di Falconara, le decisioni del giudice sportivo

Il finale rovente di gara-1 costa al Città di Falconara le squalifiche di Nona (una giornata) e di Riccardo Michelangeli, dirigente accompagnatore della squadra, fino al 30 giugno oltre a 500 euro di multa per la contestazione partita dai tifosi delle Citizens contro la discutibile conduzione arbitrale. Messe da parte le polemiche il Città di Falconara è già al lavoro per preparare la trasferta di lunedì 14 quando affronterà in gara-2 il Montesilvano. Obiettivo: vincere e portare l’assegnazione dello Scudetto a gara-3. Un match che, nel caso, si giocherà ancora al PalaBadiali e con Nona di nuovo disponibile.