Passaggi Festival PER L’EDIZIONE 2021 VOLONTARI PROVENIENTI DA TUTTA ITALIA

Fano (PU) – Una ‘squadra’ senza confini: quest’anno arriveranno da diverse città d’Italia i giovani volontari che compongono lo staff di Passaggi Festival, in programma a Fano dal 18 al 25 giugno. La direzione del festival ha ricevuto, infatti, per la prima volta, richieste di partecipazione da ogni parte del Paese: “In questa edizione avremo volontari da Rimini, da Milano e dalla provincia di Cuneo – spiega il direttore di Passaggi Giovanni Belfiori – ragazze e ragazzi che hanno deciso di mettere a disposizione il loro impegno e le loro competenze, e che Passaggi ospiterà a Fano per la durata della manifestazione. Il mio rammarico è non essere riusciti, purtroppo, ad accogliere tutte le richieste. Lo ritengo, comunque, un segnale importante, che dimostra come il Festival sia conosciuto in tutta Italia, per di più da un pubblico di under 30, interessato ad essere non soltanto spettatore, ma parte attiva dell’evento”.

Quello di Passaggi è già uno staff composito che vede la partecipazione non soltanto di fanesi, ma anche di persone che provengono dalle vicine Pesaro e Senigallia, che lavorano ormai da mesi all’edizione 2021. In totale saranno circa un centinaio i volontari impiegati nella gestione di eventi, ospiti e sedi, una squadra che sarebbe stata ancora più numerosa, se avesse potuto contare anche sulla presenza degli studenti del liceo ‘Nolfi’ che, fino al 2019, hanno partecipato ai progetti di alternanza scuola e lavoro, progetti che, purtroppo, sono stati bloccati a causa del Covid-19.

Per chi fosse interessato a entrare nello staff di Passaggi, la campagna volontari è ancora aperta sul sito www.passaggifestival.it.

 

 

______________________

 

PASSAGGI FESTIVAL Ufficio Stampa

responsabile: Andreina Bruno