Vaccini, l’attività del Centro sangiorgese è partita Loira: “Servizio efficiente, la presenza spinga le somministrazioni”

Prime inoculazioni al Centro di vaccinazione cittadino. Dopo l’avvio della
raccolta delle prenotazioni del 15 aprile scorso, i medici di medicina generale
aderenti ed il personale sanitario ha iniziato questa mattina la propria attività
nella sede della Croce Azzurra. La struttura si presta alle esigenze della
campagna. Da via Costa si accede all’accettazione: da lì i pazienti possono poi
raggiungere la sala d’attesa seguendo il corridoio ed, in seguito, una delle tre
postazioni per le somministrazioni. Vicino all’uscita, sul lato Pian della Noce
c’è la zona d’attesa ed osservazione post vaccino.
Alle ore 10 di stamane le prenotazioni avevano superato le 40 unità. Due le
forniture al momento disponibili: Pfizer e AstraZeneca.
Secondo quanto comunicato dal presidente della Croce Azzurra Gilberto
Belleggia, il Centro di vaccinazione in grado di arrivare a 100 somministrazioni
giornaliere.
Il sindaco Nicola Loira ed il consigliere regionale e comunale Marco
Marinangeli sono intervenuti oggi all’apertura dell'attività, salutando i medici e
gli operatori e visitando la sede.
“E' partita nel modo migliore con la disponibilità offerta dai medici e
dell’Azzurra Servizi Impresa Sociale – ha detto il primo cittadino -. La Croce
Azzurra ha dimostrato di essere ancora una volta un’istituzione efficiente ed
indispensabile. Siamo consapevoli che, oltre ai comportamenti quotidiani, la
vaccinazione di massa è l’unica via per uscire dall’emergenza sanitaria. E’
fondamentale mettere i cittadini nelle migliori e più comode condizioni per
raggiungere l’immunità e 'rimettere in piedi’ la nostra comunità, anche da un
punto sociale ed economico. La presenza del Centro vaccinale in città, in
aggiunta a quello predisposto a Fermo dall’Asur, è auspicabile che incentivi la
popolazione invertendo il dato preoccupante della prima ora che ha visto poche
prenotazioni nella fascia 65-69 anni".
I sangiorgesi aventi diritto, secondo il Piano vaccinale nazionale, potranno
effettuare le prenotazioni telefonando al numero 0734.1890467 o inviando una
mail all’indirizzo: vaccini@azzurraimpresasociale.com.

19 aprile 2021