GAETANO PIERONI RICONFERMATO PRESIDENTE DEL DIRETTIVO ZONALE CNA DI PORTO SANT’ELPIDIO

Gaetano Pieroni, imprenditore del settore impianti, è il riconfermato presidente del Direttivo
zonale CNA di Porto Sant’Elpidio.
Ad eleggerlo l’assemblea zonale dei soci CNA che si è svolta nei giorni scorsi nella sede CNA di
Villa Baruchello.
Prosegue così, sia sul fronte dei mestieri che su quello delle zone territoriali su cui è articolata la
CNA di Fermo, il rinnovo delle cariche associative per il prossimo quadriennio. Un percorso di
partecipazione democratica e confronto tra imprese, imprenditrici, imprenditori e categorie che
porterà all’assemblea generale territoriale di Fermo del prossimo 3 luglio e successivamente a
quelle regionali e nazionale di ottobre 2021.
Con l’apporto della struttura tecnica e del personale di CNA che ha come riferimenti per la sede
di Porto Sant’Elpidio Maria Lura Bracalente e Simone Malavolta, al Presidente zonale Pieroni si
affiancherà un gruppo direttivo fatto da titolari di imprese associate con sede a Porto Sant’Elpidio
e composto da: Marco Antonelli, Emanuela Bompadre, Lorenzo Cognigni, Riccardo Donati,
Francesca Faggio, Massimiliano Foro’, Luigi Lazzaretto, Massimo Massi, Mirko Peretti, Juri
Piergentili, Annalisa Possentini, Stefania Quintozzi, Eugenio Raccichini, Cecilia Sbrolla, Ilenia
Tosoni.
La scadenza dell’assemblea elettiva ha dato l’occasione per un resoconto delle iniziative proposte
dalla locale CNA e per mettere a tema la riproposizione di alcune di queste e nuove attività di
animazione e promozione economica e turistica che potranno diventare visibili alla tanto sospirata
ripresa del post pandemia. Inizia così per la CNA sede di Porto Sant’Elpidio un nuovo
quadriennio associativo con uno sguardo di speranza, grazie all’impegno di un gruppo dirigente
motivato ed appassionato.
Per tutti è apparso necessario non abbattersi e vivere in maniera solidale le difficoltà che
attraversano tutte le categorie e tutta l’economia: la scelta associativa si motiva anche in questo e
per CNA si rinnova l’impegno di fedeltà alla propria missione costitutiva.

Fermo, 16 aprile 2021 L'Ufficio Stampa