Videx pronta al debutto

Domani (ore 18) tra le mura amiche il primo atto contro Palmi.
Il conto alla rovescia sta per scadere e la banda di coach Ortenzi si appresta a scendere il campo per
Gara 1 degli ottavi playoff contro la Pallavolo Franco Tigano Palmi. La compagine calabrese ha
liquidato la SMI Roma con un doppio 3-0 senza appello ed è pronta a far visita a Vecchi e
compagni a distanza di quasi un mese dall’ultimo incrocio in regular season che terminò con il 3-1
esterno in favore della Videx.
Sulla carta un confronto che volge chiaramente in favore della compagine grottese ma quando si
scende in campo per giocarsi una posta così alta, in un momento così delicato della stagione, non
esistono match scontati né avversari abbordabili. Le distanze dal punto di vista tecnico si
assottigliano e le motivazioni acquistano un peso ancora maggiore, mettendo ogni pallone in bilico
e rendendo incerto qualsiasi risultato. “Abbiamo impiegato la sosta con l’obiettivo di farci trovare il
più possibile pronti a questa sfida – ha dichiarato il regista grottese Manuele Marchiani – Filtrano
buone sensazioni all’interno del gruppo, siamo molto fiduciosi e non vediamo l’ora di metterci alla
prova per dimostrare ancora una volta il nostro valore.”
La classifica del girone blu non esiste più. Si riparte da zero, alla pari, e questo conferisce
inevitabilmente un’importanza ancora maggiore all’approccio col quale servirà scendere in campo:
“Ciò che è stato fatto in regular season ormai non conta più nulla perché nei playoff ogni match è
una storia a sé – ha aggiunto Marchiani -. Domani dovremo essere aggressivi sin dalle prime
battute di gioco perché Palmi ha già riacquistato il ritmo partita ed è già ampiamente in clima
playoff in virtù di due vittorie importanti su Roma che avranno sicuramente fatto crescere il morale
e la fiducia per questo ottavo di finale. Sarà fondamentale per noi provare ad imporci fin da subito
per far volgere la sfida a nostro favore.”