Notizie in Evidenza

Esim di Tim, in scadenza: pronte per essere sostituite

Deadline per le esim di Tim. Sono arrivate da poco le esim e già alcune sono da mettere in soffitta.
Sono le schede virtuali, vendute dall’operatore Tim prima del novembre 2019, che a breve non
saranno più compatibili con altri dispositivi diversi da quelli in uso. A partire dal 1° luglio 2020,
queste esim, con il codice L013, non potranno più essere scaricate su altri dispositivi, diversi da
quelli registrati con l’acquisto. Niente portabilità dunque su altri dispositivi. Se si vorrà spostare il
proprio profilo su un altro dispositivo, sarà necessario, effettuare un cambio voucher, con una
nuova Card, e un nuovo codice QR, che identificherà il nuovo profilo digitale. Fino al 31 dicembre
2020, salvo diverse indicazioni, questa operazione dal costo di 15 euro, sarà rimborsata al cliente,
direttamente da Tim. Il motivo sta nell’aggiornamento della piattaforma tecnologica. Intanto si è
allargata la lista di cellulari compatibili con il nuovo sistema digitale delle esim. Tim al momento
supporta moltissimi smartphones, mentre prerogativa di Vodafone sono gli smartwatchs supportati.
Paola Pieroni