Al Teatro Pergolesi di Jesi dal 10 dicembre la vendita dei biglietti e dei carnet per la rassegna “Lo Sberleffo”

00sberleffoSi apre il 10 dicembre la vendita dei biglietti e dei carnet per la dodicesima rassegna di teatro amatoriale in vernacolo jesino “Lo Sberleffo”. Tra gennaio e marzo al Teatro Pergolesi sei appuntamenti con il divertimento: in scena tre nuove commedie delle compagnie della città.

Sei recite per tre titoli al Teatro Pergolesi di Jesi compongono, da gennaio a marzo, il cartellone della dodicesima edizione la Rassegna di Teatro amatoriale in vernacolo jesino “Lo Sberleffo”, che da domani – mercoledì 10 dicembre – è aperto alla vendita di biglietti e carnet presso la biglietteria del Teatro Pergolesi di Jesi e on line su www.vivaticket.it.

Curata dalla Fondazione Pergolesi Spontini, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi, la Rassegna da anni propone il patrimonio di una cultura popolare senza età, attraverso tre compagnie che valorizzano la feconda tradizione del teatro dialettale jesino nelle sue diverse sfaccettature: dal vernacolo più storico al dialetto corrente di oggi. Le storie sono spaccati di vita quotidiana della città e del suo “contado”, raccontati attraverso divertenti gallerie di personaggi.

Il primo appuntamento è sabato 24 gennaio 2014, ore 21.15 con replica domenica 25 gennaio 2014, ore 17.15 con la Compagnia Teatro Amatoriale “I Filetti Rossi Sperluccicosi” in una esilarante commedia in due atti in dialetto jesino “corrente”  dal titolo “Non chiamate l’idraulico… n’antra volta!” di Andrea Giuliani che ne cura anche la regia.

Sabato 28 febbraio alle ore 21,15 con replica domenica 1 marzo alle ore 17,15, l’Associazione Culturale “Sipario!” presenta “El piu’ pulido… c’ha la rogna!”, commedia brillante in due atti in dialetto jesino a cura di Emanuela Corsetti; la regia è della stessa Corsetti.

Chiude la rassegna, sabato 21 marzo alle ore 21,15 e domenica 22 marzo alle ore 17,15, la Compagnia Teatro Amatoriale “El Passì” in “Tra la moje e i picciù… non se ne pole più!!”, commedia brillante in due atti in  vernacolo jesino adattata da “Storie de pistacoppi” di Mauro Valentini con la regia di Walter Ricci.

 

BIGLIETTI E CARNET: Carnet Lo Sberleffo (3 spettacoli): posti di platea e palchi euro 30. Biglietti: posti di platea e palchi euro 13, loggione euro 7. ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni solo nei palchi e accompagnati da un adulto.

 

INFORMAZIONI: Biglietteria Teatro G. B. Pergolesi dal mercoledì al sabato 9.30-12.30/17.00-19.30, e da un’ora prima dell’inizio di ogni spettacolo. Tel. 0731 206888 – Fax 0731 224105. E-mail biglietteria@fpsjesi.comwww.fondazionepergolesispontini.com