Cinquecento volumi e quattro scaffalature donati al Comune e sistemati nella biblioteca comunale “Gino Pieri”

00bibliotecaCinquecento volumi, soprattutto di narrativa e saggistica, sono stati donati al

Comune di Porto San Giorgio. La consegna è avvenuta martedì scorso nella

biblioteca civica “Pieri” dagli eredi dei coniugi Fernando Veneranda e Laura

Principi.

Elvira, sorella di Nando (storica “bandiera” della Fiorentina vincitrice della

Coppa Italia e della Coppa delle Coppe nel ’61, prima calciatore poi allenatore)

ha accompagnato il sindaco Nicola Loira insieme alla propria famiglia nei locali

interni in corso Garibaldi. Al secondo piano sono state appositamente sistemate

quattro scaffalature nelle quali saranno presto sistemati i libri.

Anche i ripiani sono un dono: li ha fatti sistemare Davide Ceccarelli, amico

della famiglia Veneranda, e volto noto ai cittadini e sportivi per i suoi rilevanti

trascorsi nella pallacanestro sangiorgese. L’animatore e promotore della “Pfm”

basket, dopo l’iniziativa estiva “Fathers & sons” all’arena Europa, intende

promuovere un’altra iniziativa benefica per dotare la biblioteca di ulteriori

scaffalature necessarie ed urgenti per la sistemazione di altre donazioni.

Nella foto: da sinistra Elvira Veneranda (sorella dell’allenatore Fernando),

Gregorio Bidolli (genero di Elvira), il sindaco Nicola Loira con il piccolo

Filippo (nipote di Elvira e figlio di Gregorio), il direttore della biblioteca

Giarmando Dimarti, la bibliotecaria Milena Pantaloni e l’ex cestista Davide

Ceccarelli.