“Un portico misterioso”.

villamontanariSarà l’Auditorium San Martino ad ospitare il nuovo appuntamento con la

rassegna “Di Villa in Villa”. L’incontro di domani, martedì 29 luglio, con

inizio alle ore 21,15, dedicato al Portico di Palazzo Gigliucci, cambia sede

e si trasferisce, a causa dell’incognita maltempo, nella splendida cornice del

San Martino. Il professor Stefano Papetti, direttore della Pinacoteca Civica

di Ascoli Piceno, incanterà il pubblico con “Un portico misterioso”, un

viaggio, grazie anche al supporto delle proiezioni dello splendido Palazzo

Gigliucci, nei misteri di uno spazio segreto della nostra città. La serata sarà

accompagnata dalle musiche di Schubert, Dvorak, Massenet, Elgar e Kreisler

eseguite da Kasia Pielech al violino e da Eleonora De Angelis al pianoforte,

con coreografia di Lola e Alina Fejzo. La rassegna Di Villa in Villa, arrivata

alla 22° edizione, è organizzata come da tradizione dalla libera associazione

Armonicamente, con il patrocinio del Comune, della Provincia e della

Regione Marche. La Rassegna, della quale Fermo è per il secondo anno il

Comune capofila, è realizzata con il contributo della Camera di Commercio di

Fermo e la collaborazione di Casartigiani.