Il terremoto fa un’altra vittima, allevatore si toglie la vita

By on May 20, 2017

2450651_2127_118FIASTRA – Nel pomeriggio un allevatore di 58 anni è stato trovato senza vita in un capanno che si trova nel suo terreno, a due passi dall’abitazione (inagibile per il sisma), nelle campagne del comune di Fiastra. Il cinquantottenne, che da qualche tempo soffriva di depressione, ha deciso di porre fine alla sua esistenza e si è impiccato legando una corda alla trave del capanno. Erano le 12 quando l’uomo ha compiuto l’estremo gesto. A ritrovare l’allevatore senza vita è stata l’anziana mamma dopo quattro ore. Erano le 16. Viveva con la mamma in un modulo vicino alla sua abitazione danneggiata dal sisma dopo le scosse del 30 ottobre. L’agricoltore in questi giorni era in attesa dell’arrivo della stalla per ospitare i suoi animali. Il suicidio sarebbe legato a una crisi depressiva. Sul posto 118 e carabinieri.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks