Accesso dei piccoli animali in spiaggia e oasi felina

By on gennaio 8, 2018

Accesso dei piccoli animali negli stabilimenti balneari già dal 2018 e
realizzazione di un’oasi felina, anche in accordo con le amministrazioni
comunali del territorio. Sono i principali punti proposti dalla delegazione in
sostegno degli animali che questa mattina è stata ricevuta dal sindaco Nicola
Loira. Era composta da Luciano Romanella (responsabile provinciale del
Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla), Maria Rita Antonini
(dell’associazione A-mici a quattro zampe), Teresa Silenzi (presidente Balneari
Cna) e Susanna Lorenzi (referente sangiorgese per le problematiche degli
animali).
Il riferimento al vigente “Piano spiaggia”, nella parte inerente gli animali, è
stato chiesto al primo cittadino l’impegno per la modifica del regolamento
comunale per il libero accesso degli animali di piccola taglia nelle concessioni
balneari. La delegazione ha inoltre chiesto un incontro congiunto con Asur,
Capitaneria di porto, sindacati e associazioni animaliste.
Il secondo luogo si è discusso della necessità di una mappatura delle colonie
feline del territorio sangiorgese. Secondo la delegazione va sostenuto il progetto
per attuazione di un’oasi felina, anche attraverso l’unione tra comuni del
Fermano, secondo i criteri della legislazione regionale.
Al termine del confronto gli intervenuti hanno ringraziato il sindaco “per la
celerità e la disponibilità mostrata nell’affrontare la problematiche”.

8 gennaio 2018

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks