Carenza di personale per la Questura e la Polizia Stradale di Fermo

By on aprile 17, 2019

Chiederemo al Ministro dell’Interno, al Capo della Polizia, al Dipartimento di Pubblica Sicurezza e, per quanto di sua competenza, alla Regione Marche il rapido completamento dell’organico della Questura e della Sezione di Polizia Stradale di Fermo. A distanza di 9 mesi dall’inaugurazione di quelle che riteniamo essere due istituzioni fondamentali per la provincia di Fermo, per la sua comunità e per il suo importante tessuto produttivo, riscontriamo ancora una drammatica carenza di organico. Dei circa 165 agenti su cui la Questura di Fermo dovrebbe poter contare, oggi ne abbiamo circa 100. La Sezione di Polizia stradale può avvalersi di meno di 26 agenti. Ciò rappresenta, come ben indicato dai Sindacati di Polizia, un duplice problema. Con un organico a regime, la Questura e la Polizia stradale, in piena operatività, potrebbero dare alla collettività quelle risposte in termini di sicurezza ma anche amministrative che oggi, comunque, forniscono egregiamente ma con non pochi sacrifici. E qui il secondo problema: il sottodimensionamento di organico costringe i dipendenti della Questura e della Polstrada di Fermo a doppi turni, con ritardi nei pagamenti sugli straordinari poiché calcolati sull’organico effettivo, e a un’organizzazione di lavoro ‘in emergenza’ che potrebbero mettere a rischio anche la loro incolumità.
La sicurezza e il lavoro sono due priorità assolute per Forza Italia e l’istituzione di Questura e Sezione di Polizia Stradale saranno due reali traguardi per la provincia di Fermo solo quando, con un organico a pieno regime, un diritto dei cittadini e dei poliziotti stessi, potranno svolgere al meglio le loro funzioni a tutela della collettività e dei loro dipendenti.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks