“Georges Melies, il mio viaggio sulla terra”

By on aprile 3, 2019

Le ragioni che hanno spinto Massimiliano Follenti a raccontare Georges Melies sono l’amore
per il cinema e la voglia di indagare la fragilità dell’essere umano attraverso un personaggio
eclettico e duttile.
E’ questa la genesi dello spettacolo in programma per venerdì 5 aprile alle 21.15
all’Auditorium “Giusti” di Sant’Elpidio a Mare, dal titolo “Georges Melies, il mio viaggio sulla
terra”, di e con Massimiliano Follenti, prodotto dal Comune di Montecosaro.
“Il racconto, romanzato, parte nel 1925 – spiega Follenti – anno in cui Melies si ritrova a vivere
solo e a condurre l’attività di un chiosco di giocattoli. Da tempo divorato dai sensi di colpa nei
suoi stessi confronti, non si sente più l’uomo pieno di energie con un grande amore per la vita,
per il cinema, per il teatro e per qualsiasi attività lo facesse sentire vivo. E’ così che attraverso
una lunga accettazione della sua fragilità, ritorneranno tutte le passioni assopite: dall’amore
per i figli a quello per Jehanna, fino alla conoscenza di due signore con le quali stringerà una
forte amicizia e realizzerà uno spettacolo teatrale”.
Lo spettacolo tra voce, chitarra e proiezioni cinematografiche indaga la vita di un Melies
confuso e autodistruttivo, che cerca pian piano di rialzarsi, non preoccupandosi più di non
sentirsi all’altezza e viaggiando senza paura e in libertà.

INFO E PRENOTAZIONI: 328 7756579 o info@lagruproduzioni.com
Biglietto: 13€ (dai 6 anni in su)
Biglietto Ridotto: 10€ per chi dispone dell’Abbonamento al Teatro Cicconi o per chi
acquista un carnet da 5 o 10 spettacoli

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks