Si ferma a Noci la serie positiva della De Mitri Volley Angels Project

By on aprile 2, 2019

Si ferma a Noci la serie positiva della De Mitri Volley Angels Project nel campionato di serie B2 femminile. È stato un brutto risveglio per la formazione rossoblù che sul campo pugliese, contro una squadra che per tutto il campionato ha mostrato un comportamento altalenante ma che ha fatto del fattore campo la sua arma segreta per il raggiungimento della salvezza, è stata sconfitta per 3-1 (20-25, 25-19, 25-16, 25-15). Il tutto al termine di un incontro strano in cui la De Mitri ha comandato il gioco per un set e mezzo, per poi vivere un lungo e doloroso black out per i restanti due set e mezzo. L’allenatore marchigiano Francesco Napoletano ritrovava dopo ben tre settimane tutta la rosa a disposizione e quindi aveva una più ampia possibilità di scelta, ma nello starting six confermava la formazione che aveva strappato un punto nel turno precedente contro Oria con Tiberi al centro con Salvucci, Stecconi in diagonale con Levantesi e Benazzi e Pierantoni di mano. Parte subito a razzo la De Mitri e il primo set si incanala in una direzione assolutamente positiva e rassicurante per le rossoblù. Il +8 aiuta poi a respingere il tentativo di rimonta della Deco Noci che arriva fino a -3 (20-23). Si chiude con un buon 25-20 per Pierantoni e compagne. Anche il secondo set vede la De Mitri con un buon ritmo di gioco che la porta al comando delle operazioni fino al 16-12, ma da questo momento in poi inizia una partita completamente differente. Da un banale errore in difesa, un ace subito e un errore di formazione, la De Mitri perde all’improvviso tutte le certezze e becca un parziale di 13-3 che chiude il secondo set e di fatto anche la partita. Da li in poi esiste solo il Noci che sale in cattedra, alzando il livello del servizio e coprendo in modo ineccepibile tutte le direttrici di attacco di Benazzi e Tiberi (schierata nel quarto set come opposta). Una sconfitta che brucia soprattutto per come è arrivata e che fa capire come questo campionato si stia sviluppando su equilibri molto labili e che non si può abbassare la guardia neanche un attimo. Una lezione importantissima in vista delle ultime quattro partite del campionato, fondamentali per raggiungere l’obiettivo salvezza. Il prossimo fine settimana agonistico sarà di quelli al calor bianco per la Volley Angels Project che vedrà sabato alle 21 la propria formazione di B2 ricevere la Ciù Ciù Offida in un derby che si preannuncia molto combattuto, le ragazze della serie D della Offerte Villaggi.com affrontare, sempre tra le mura amiche della palestra Nardi di Porto San Giorgio, la Lardini Filottrano nella gara decisiva per la salvezza. Inoltre domenica la formazione Under 14 debutta nei quarti di finale per accedere alla finalissima regionale e la squadra Under 13 di Acquaviva Picena, griffata Ristorante 1941, giocherà al Palasport di casa nella gara che segna il ritorno ufficiale del volley dopo oltre trent’anni ai piedi della Fortezza.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks