Incontro con Mauro Biani e Vittorio Lattanzi allo SpazioBetti

By on marzo 26, 2019

Fermo – Sabato 30 marzo alle ore 20:30, La Casa del Popolo di Fermo e SpazioBetti
organizzano una serata all’insegna della satira (presso lo Spazio Betti, in largo Mora a Fermo,
zona San Francesco).
Primo ospite della serata sarà il noto vignettista Mauro Biani, nonché illustratore, blogger ed
educatore professionale di ragazzi diversamente abili mentali.
È disegnatore satirico per IL Manifesto e L’ Espresso. Nel 2007 ha ricevuto il premio “Satira Forte
dei Marmi”. Ha inoltre vinto il concorso “Una vignetta per l’Europa” nel 2011, organizzato dalla
Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e nel 2012 a Sansepolcro (Arezzo) ha
ricevuto il “Premio Nazionale Nonviolenza”.
Dialogando con il giornalista Mario di Vito de Il Manifesto, Biani ci racconterà il suo ultimo libro
“La banalità del ma”, una panoramica sui mutamenti di questi ultimi anni, anni di grande
transizione e che sembrano aver trasformato in normale, persino banale, ciò che solo pochi anni fa
avremmo trovato folle, orrendo.
La matita di Mauro Biani, affilata e poetica, amara e ironica, racconta questo mutamento con una
satira che, senza mai ergersi a giudice, non regala sconti a nessuno.
A seguire Vittorio Lattanzi, membro del collettivo satirico Lercio (Lercio.it, Lo sporco che fa
notizia) e vincitore del premio “Macchianera Award”, riconoscimento che nel corso degli anni è
diventato il punto di riferimento per il mondo di internet.
Vittorio Lattanzi presenterà “La lercia storia del mondo. I retroscena dell’umanità”, seconda
opera del collettivo Lercio. Un’inedita versione della storia del mondo che ci accompagnerà in un
percorso fantastico nei meandri più reconditi dell’umanità, con un feticismo che farebbe inorridire
persino Bruno Vespa.
La serata sarà aperta ed allietata con un aperitivo offerto dal Soul Kitchen e SpazioBetti

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks