Blue Monday: I MANAGER D’AZIENDA USINO L’UMORISMO PER AIUTARE I DIPENDENTI A COMBATTERE LA TRISTEZZA DI GENNAIO

By on gennaio 14, 2019

Questanno il giorno più triste dellanno cade il 21 gennaio. Un consiglio ai manager dazienda: tirate su il morale ai vostri dipendenti per combattere la tristezza tipica del mese di gennaio. Paula Jarzabkowski, docente di management alla CASS Business School di Londra, ci spiega come.

È il giorno più triste dellanno. È chiamato Blue Monday (ovvero Lunedì Triste) proprio per questo motivo e cade tradizionalmente il terzo lunedì di gennaio. Questanno sarà il 21 gennaio. Sarà per questa combinazione: stanchezza invernale e postumi delle festività natalizie ormai (tristemente) lontane ma pare che andare al lavoro sia ancora più penoso del solito in questo giorno. E anche se fosse solo pseudoscienza, alzi la mano chi non si trascina, a fatica, fuori dal piumone ogni lunedì di questo mese?

Uno dei modi per affrontare il January Blues (la tristezza di gennaio) nel modo giusto è con lumorismo. Efficace anche in ufficio. Dopotutto, la risata non è altro che una reazione spontanea agli stimoli quotidiani. E alle situazioni spiacevoli. E lo humour è uno dei modi per affrontare le tensioni, le contraddizioni, i paradossi, anche in ambito lavorativo, come spiegano nella loro ricerca Paula Jarzabkowski e Jane Le.

Paula Jarzabkowski, è docente di management alla CASS Business School di Londra. Ha passato due anni a studiare i cambiamenti in unazienda di telecomunicazioni, e ha scoperto che i meeting risuonano spesso di grosse risate. Ad ogni riunione lavorativa si ride in media 13 volte. A volte lintesa si stabilisce solo fra due persone ma altre volte coinvolge tutta la sala. E in più della metà dei casi il riso è provocato proprio da problemi sul luogo di lavoro.

Le grandi aziende hanno spesso obiettivi importanti ma contrapposti: centralizzare o dare maggiore autonomia alle realtà locali? Incrementare lassistenza ai pazienti, ridurre i costi o raggiungere un equilibrio lavoro/vita privata più salutare? In ognuno di questi casi, lumorismo è essenziale.

LA MIGLIORE MEDICINA: riderci su

Lazienda di telecomunicazioni studiata dalla Prof.ssa Jarzabkowski, stava affrontando delle contraddizioni strategiche e organizzative dovute a modifiche normative che riguardavano pratiche anticoncorrenziali. Ma spesso certe richieste diventavano una farsa, con tecnici che non potevano recarsi al domicilio dei clienti per fornire loro il servizio richiesto, per paura dinfrangere le regole, e ingeneri che non potevano lavorare assieme per smontare e assemblare prodotti e servizi. Così, con lavvicinarsi di scadenze imminenti e la minaccia di pesanti sanzioni, la tensione saliva alle stelle ma il personale ci scherzava su per reggere al meglio.

Secondo la Prof.ssa Jarzabkowski, i manager dazienda tendono a non considerare il senso dellumorismo come una soluzione di management, eppure è così. Ridere è un modo per il personale di integrare i paradossi, soprattutto quando ci si rende conto che è impossibile soddisfare esigenze contraddittorie.

Non tutti vivono la tensione allo stesso modo. Ridere è un modo innocuo di segnalare agli altri la propria tensione e ricercare unempatia. Ridendo si può cercare una soluzione che, anche se non ottimale per ognuno, risulti un compromesso accettabile.

Ciò non vuol dire però che lumorismo sia un semplice strumento di management. Un manager non può di certo fare due battute e aspettarsi che la propria équipe affronti i propri problemi con allegria. Ma è senzaltro vero che lumorismo, rinforzando la solidarietà, aiuta a reagire ai cambiamenti. Il riso può anche essere sovversivo: si può ridere di una situazione per assolvere sé stessi dal fallimento di un progetto. Arma a doppio taglio, lo humour può esacerbare le emozioni negative o essere utilizzato positivamente come modo di pensare a un problema in maniera alternativa.

Lo humour? PRENDETELO SUL SERIO

Lo humour è un buon indicatore di ciò che sta accadendo in unazienda. Invece di liquidarlo come un momento di pausa o di semplice gioco, i manager dovrebbero prenderlo seriamente e pesare a come usarlo per incoraggiare la solidarietà allinterno del proprio team. Al contempo, lumorismo è una chiave per scovare i paradossi e incominciare a gestirli.

Ogni azienda ha obiettivi contrastanti. Ciò crea nei dipendenti frustrazione che provoca ritardi che costano caro. I manager dovrebbero porre più attenzione allumorismo per identificare i punti di pressione e alleggerirli. È in questo senso che il riso può davvero essere la migliore medicina in ambito lavorativo, aiutando a trovare soluzioni che altrimenti sfocerebbero su impasse costose in termini di tempo e di denaro.

 

Paula Jarzabkowski, è docente di Strategic Management presso la CASS Business School (City University of London).

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta dal sito The Conversation.

 

Per interviste si prega di inviare richiesta tramite mail all’indirizzo riportato di seguito

 

Contatto stampa

 

Giulia Gandolfi, PPOOL media communications

 

E-mail: giulia.gandolfi@ppool.eu

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks