CNA Terr.le Macerata: l’associazione ha incontrato l’Assessore al Bilancio Caldarelli

By on dicembre 12, 2018

Illustrato ieri, in anteprima per le associazioni di categoria delle imprese, nella sala
riunioni del Comune di Macerata, il bilancio previsto dall’Ente per il 2019.
L’Assessore al bilancio Marco Caldarelli e la CNA, intervenuta in rappresentanza delle
piccole e medie imprese del territorio, hanno approfondito i temi più importanti per la
ripresa dell’economia duramente colpita dalla crisi e dal terremoto.
Punto saliente è lo sforzo dell’Amministrazione riguardo agli investimenti per manutenzioni
e opere pubbliche, con attenzione particolare alla nuova viabilità che dovrà essere
progettata in occasione di grandi opere come il nuovo ospedale che sorgerà in direzione
Sforzacosta e le nuove scuole che saranno costruite alle ex Casermette.
Il Presidente di CNA per la zona di Macerata Milko Morichetti si dichiara soddisfatto per
alcuni aspetti. Molto bene il mantenimento invariato della tassazione e delle tariffe, anche
in ordine agli accessi per il centro storico, parcheggi e permessi , tema sentito per tutti gli
artigiani che effettuano lavori, servizi e manutenzioni nel centro cittadino.
Altre misure che consideriamo positive per le imprese sono quelle relative alla riconferma,
anche per il 2019, del contributo dell’Ente per le borse lavoro in azienda con un fondo di
40.000, la riqualificazione del Centro Fiere di Villa Potenza, struttura che finalmente sarà a
servizio della realtà produttiva della città e non solo, la riqualificazione degli ex Magazzini
Rossini dedicati alle start up.
La CNA segnala infine un’iniziativa che il Comune di Macerata intende prendere a breve
per rafforzare un progetto di prevenzione dell’illegalità in città e controllo della regolarità
dei veicoli che circolano nel territorio comunale: le telecamere che sono piazzate in uscita
del perimetro cittadino saranno dotate di controllo delle targhe per la verifica della
regolarità della revisione auto e dell’assicurazione obbligatoria. I vigili urbani avranno il
compito di fermare il veicolo e sollevare sanzione non appena rilevata l’infrazione.

Macerata, lì 12 dicembre 2018 L’Ufficio Stampa

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks