“Apperò – al Cinema con gusto”

By on ottobre 3, 2018

– FERMO –
Giovedì 4 Ottobre con la proiezione del film “Il bene mio” parte alla Sala degli Artisti di Fermo la rassegna “Apperò – Al Cinema con Gusto“, in collaborazione con Slow Food Condotta di Fermo.
Una collaborazione legata al tema della cultura e della valorizzazione di una delle sale cinematografiche più antiche e belle delle Marche.

“Ogni primo giovedì del mese ci sarà questo bel connubio per valorizzare la nostra terra” afferma il fiduciario Paolo Concetti, “Slow Food crede molto nella bellezza e per questo ci impegneremo con le nostre aziende amiche per proteggere luoghi magici come la Sala degli Artisti gestita ora dall’amico Andrea Cardarelli”. Dalle ore 20 ci sarà l’Aperitivo/Degustazione con i prodotti della Bottega di Michele (Altidona), dell’Azienda Agricola Fontegranne (Belmonte Piceno) e della Cantina Terra Fageto (Pedaso).

Alle ore 21.30 il film “Il bene mio” del regista Pippo Mezzapesa : Elia (Sergio Rubini), ultimo abitante di Provvidenza, paese distrutto da un terremoto, rifiuta di adeguarsi al resto della comunità che, trasferendosi a Nuova Provvidenza, ha preferito dimenticare. Per Elia, invece, il suo paese vive ancora e, grazie all’aiuto del suo vecchio amico Gesualdo, cerca di tenerne vivo il ricordo.
Assolato e metaforico paesello, Provvidenza ci ricorda anche le fragilità che segnano il nostro territorio, la necessità di un impegno quotidiano per conservarlo e trasmetterlo a chi viene da fuori o al mondo. Elia è interpretato con la consueta precisione stralunata da Sergio Rubini, fiero di quella che il sindaco e gli altri leggono come ostinata cocciutaggine, ma che per lui non è altro che bisogno di rimanere, incapacità di capire il perché non dovrebbe farlo.

Un film di qualità per raccontare una storia legata al tema del terremoto che ha fortemente colpito le nostre terre. Posti ancora disponibili, per Info e prenotazioni 3475706509

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks