CICLOSKATENIAMICI IN MOUNTAIN BIKE

By on luglio 11, 2018
Il Gruppo di Mountain Bike “Skatenaty” dell’Unione Ciclistica PORTO SANT’ELPIDIO, ha organizzato la scorsa domenica 8 Luglio e per il quarto anno consecutivo, un evento in mountain-bike con finalità escursionistica non agonistica. I percorsi di sono snodati sui sentieri collinari tra Porto Sant’Elpidio (Villa Baruchello, Fonteserpe, Pescolla) e Sant’Elpidio a Mare (Castellano, Valle del Profico, Monte Taccone, Belvedere e Bosco dei Falchi, Casette d’Ete, Santa Croce, Bivio Cascinare, Foce del Fiume Chienti); partenza e arrivo presso l’area del Campo Sportivo “Bike Park” di Via Pesaro. L’evento ha avuto il patrocinato dal Comune di Porto Sant’Elpidio – Assessorato allo Sport ed inserito nel Circuito “4EMME- Marche Mare Monti Mtb”.

Marco Paglialunga, promotore del gruppo “SKATENATY”, riguardo questa particolare manifestazione sportiva che attraversando la bellezza delle colline elpidiensi unisce passione per le due ruote e natura, ci riferisce: “La Cicloskatenata 2018 per me che l’ho ideata ed ovviamente per i miei fedelissimi amici, è un evento unico, mai realizzato in queste zone. Abbiamo letteralmente ideato chilometri e chilometri di sentieri, spesso sottraendoli a rovi e cespugli, unendo stradacce bianche e vere mulattiere boschive. Abbiamo realizzando piccoli attraversamenti in legno per superare le acque di scolo dei fossi. L’impegno che mettiamo nel creare i percorsi è enorme, abbiamo occupato per questo la maggior parte del nostro tempo libero degli ultimi mesi ma, enorme, è anche la nostra passione e lo spirito che unisce il nostro gruppo!

La “Cicloskatenata” però non ha solo valenza sportiva; sono diversi i luoghi attraversati carichi anche di storia, come la zona di Pian di Torre e Pescolla dove nei primi anni del 1900 sono stati ritrovati i resti di una necropoli databile all’età del Ferro (IX-VIII secolo A.C.). Proseguendo, in una “full-immersion” nei boschi del fosso Castellano e nel Bosco dei Falchi (percorso più impegnativo), dopo un’impicchiata in direzione Brancadorodi Casette d’Ete, i bikers giungeranno nelle vicinanze delfiume Ete Morto che confluisce nel Chienti, alla Basilica Imperiale di Santa Croce, sito risalente alla fine del IX secolo situato sui resti di una preesistente basilica cristiana del V secolo, un luogo considerato strategico e di vitale importanza divenuto fondamentale nel controllo della rete viaria lungo la ricca vallata del Chienti.
Diamo ora un po’ di numeri della “Cicloskatenata”:
•3 percorsi per tutti i gusti
Lungo 42 km e 950 mt dislivello, medio 35 km. e 700 mt dislivello è il corto 32 km per un’altimetria di 500 mt
•4 ristori
Tutte le nostre famiglie coinvolte nella nostra avventura…
Musica e continui ringraziamenti per i vari canali social
•170 iscritti
Con noi hanno contribuito anche i negozi di settore quali, Decathlon – Bikers – CS Sport e Bike Point, con i loro utili e ricchi pacchi gara, il loro tempo e generosità. Un particolare ringraziamento va a “Sbrolla Frutta” per aver realizzato davanti alla loro azienda un graditissimo ristoro finale a base di frutta durante il passaggio dei ciclisti.
I continui complimenti che riceviamo dai vari biker, anche a distanza di mesi dai precedenti eventi, sono la nostra forza per andare avanti, cosicché la voglia di divertirci insieme rimanga sempre accesa.

Di seguito alcune RECENSIONI ricevute sulla pagina Facebook del gruppo Skatenaty DA PARTE DEI PARTECIPANTI:
Monica Alati
Un PLAUSO immenso a tutto il gruppo Skatenaty , ieri avete realizzato un evento stupendo, allegria, sicurezza, passaggi bellissimi, insomma un capolavoro……grazie infinite!
Angelo Marronaro
Ormai entrati nella leggenda😉. Cicloturistica spettacolare ed un gruppo di ragazzi fantastici. Grazie ancora 🔝🔝🔝🔝
Sarà grifi
Stra stra bello come percorso davvero.. e organizzazione al top!! Grandi ragazzi!! Complimenti a tutti!!
Enrico vesin
Avete fatto un bel lavoro complimenti a tutti e buon riposo 👍
Ronny Squadroni
Grazie a voi per L ottimo giro e organizzazione. 👍🏻😜
Alessio Mannocchi
Tutto perfetto anche nei minimi particolari BRAVI
Giorgio Vecchiola
Cicloturistica MTB P.S.E….bel percorso con ampia possibilità di scelta di difficolta’ e km, molto ben segnalato con assistenza sugli incroci costante,docce calde sino al termine con ristori ben distribuiti e lasagne vincisgrassi a pranzo…cosa volere di più,??…A nome del CHRONO BIKE TEAM ringrazio tutti gli skatenati per cordialità e disponibilità e allego alcune foto della giornata con il mitico Luigi Albanese è un piccolo Skatenato perfettamente a suo agio con la E-BIKE BMC TRAILFOX che a breve ci passerà le mele!!…e la premiazione a Simona che oggi alle sua prima uscita in una cicloturistica con percorso lungo…bravi tutti🔝🔝. #chronobike #BMC
Stefano Braconi
Giornate che vorresti non finissero mai. CicloSkatenata a Porto S. Elpidio. Tutto perfetto, dal percorso ai ristori (3 o 4 non ricordo) al pranzo finale per finire col limoncello di Sabina Corvaro🤣. Bravi bravi bravi !!!
Simone Malavolta
Un ottimo lavoro lo avete fatto voi e ne dovete andare a testa altissima. Bravi bravi bravi. All’arrivo consegnando il pacco gara ai partecipanti ho chiesto a molti come era andata. Tutti favorevolmente impressionionati dal percorso “tosto”…. Facendo trapelare da quel “tosto” la contentezza per la piccola impresa fatta. I ristori non ne parliamo affatto, qui l’aggettivo più utilizzato è stato “fantastici soprattutto quello del ristoro finale da Frutta Sbrolla

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks