CreativeMornings

By on maggio 18, 2018

Dopo Roma, Milano, Torino, Firenze e Palermo arriva anche ad Ancona il format americano che stimola le idee e l’incontro tra curiosi e creativi di tutto il mondo.

CreativeMornings è una colazione, una volta al mese in una location diversa della città, per aggregare curiosi e creativi che si ispirino a vicenda e che ispirino a loro volta il cambiamento nei propri contesti professionali e personali.

Il format si svolge sempre di venerdì dalle 8 alle 9.15 del mattino, proprio prima di andare al lavoro. Dopo un primo momento in cui i partecipanti possono gustare una colazione socializzante, ci si ritrova ad ascoltare l’intervento ispirazionale dell’ospite invitato per l’occasione, scelto in base al tema mensile mondiale, ogni volta suggerito da uno dei team delle città aderenti alla piattaforma CreativeMornings. Inoltre, in ogni appuntamento, i partecipanti sono stimolati da attività creative e divertenti legate al tema mensile lanciato.

Dopo un’anteprima realizzata ad aprile alla Mole durante il Festival art+b=love(?) con l’intervento di Andrea Zaninello, curatore dello Zingarelli, che per il tema mondiale GAME ha raccontato al pubblico come un vocabolario “gioca” con le parole della lingua italiana, l’ospite della prossima colazione creativa, fissata per il 25 maggio, è invitato a ispirare i partecipanti sul tema COMMITMENT (dedizione). Per l’occasione è stato scelto Jacopo Bugatti, manager anconetano che nel 2014 ha deciso di attraversare l’Adriatico con il SUP fino alla Croazia. 122 km in 22 ore, segnando, a quel tempo, il record mondiale di distanza mai percorsa con la tavola da surf con il remo. Jacopo condividerà con la community il racconto di questa sfida, la sua preparazione mentale e fisica, l’importanza del suo team DADELAADEQUA’ nei momenti più difficili, di come sia possibile superare i propri limiti e porsi sempre obiettivi più ambiziosi, nello sport, ma soprattutto nella vita quotidiana.

L’evento è totalmente gratuito grazie alla partecipazione di realtà imprenditoriali locali che sposano mese per mese il progetto, diventando sponsor per la fornitura della colazione, per la concessione dello spazio, per la produzione di materiali… L’intenzione è quella di costruire una rete d’imprese attive per la promozione di una cultura condivisa sul tema della creatività.

Per partecipare all’evento, però, è necessario iscriversi alla piattaforma mondiale CreativeMornings; in questo modo sarà possibile registrarsi agli eventi mensili, ricevere news sul tema della creatività professionale da tutto il mondo, dialogare con la community globale e trovare collaborazioni professionali.

Il team che ha dato vita al capitolo anconetano delle CreativeMornings è formato da Federico Bomba (cultural strategist), Gianluca Moscoloni (fotografo e videomaker), Cristiana Rubbio (communication strategist) e Tommaso Sorichetti (UX Designer).

Il prossimo appuntamento, è fissato per venerdì 25 maggio, ore 8:00, nei locali di SEF Stamura ASD, presso la Mole vanvitelliana. L’evento di maggio è reso possibile grazie a Ars Vivendi Enoteca/Osteria, Collage Creativi, Mondadori Bookstore di Ancona, SEF Stamura ASD. Si invitano gli interessati a seguire la pagina Facebook CreativeMornings Ancona per avere tutti gli aggiornamenti e le info necessarie per partecipare.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks