Centro storico di Macerata: modalità di accesso più semplici per favorire chi lavora

By on marzo 22, 2018

Affrontare la questione del commercio nel centro storico di Macerata, e della sua sopravvivenza, è
un problema purtroppo annoso, di non facile risoluzione e fortemente collegato ad una grande
varietà di aspetti che incidono in maniera determinante.
La CNA Territoriale di Macerata ritiene, anche a seguito del malcontento dimostrato nell’ultimo
Consiglio Comunale dagli esercenti, che sia necessario mettere in campo modalità più flessibili e
semplici per un accesso al centro storico in tempo reale, nel rispetto delle esigenze che si
manifestano da parte di chi lavora e di coloro che devono usufruire dei servizi.
L’associazione di categoria si impegna a veicolare a tutti gli artigiani che possono essere interessati
alla sosta temporanea il decalogo approntato dal Comune per accedere al centro di Macerata e sta
valutando di proporsi come tramite per un accesso intelligente al cuore della città per facilitare la
procedura di ottenimento del permesso.
La CNA Territoriale ritiene che l’Amministrazione Comunale debba assumere un ruolo di
coordinamento non più rinviabile, perché il commercio si viene configurando come un problema
articolato e complesso che riguarda non solo gli esercenti, ma anche gli artigiani, i residenti, e, ad
esempio, tutto quanto attiene alla viabilità fino a comprendere anche lo sviluppo di attività culturali
e così via.
CNA chiede maggiore dialogo e auspica che l’Amministrazione Comunale si faccia promotrice di
un incontro con chi rappresenta tutte le realtà coinvolte, così da arrivare ad un progetto realmente
condiviso attraverso cui il centro storico possa trovare un’effettiva possibilità di futuro.
Un dialogo necessario non solo per il tessuto imprenditoriale e commerciale, ma per la stessa
comunità.

Macerata, lì 22 marzo 2018 L’Ufficio Stampa

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks