Musica brasiliana, choro, bossa nova: il 18 marzo il Sara Jane Quartet

By on marzo 16, 2018

Domenica 18 marzo alle ore 21 al Ristorante Robin di Montegranaro è di nuovo di scena la
buona musica: il concerto del Sara Jane Quartet chiuderà la terza edizione della rassegna
“Sunday in Jazz”, organizzata in collaborazione con il collettivo Round Music.
“Ci tengo a ringraziare tutti per il lavoro svolto – dice il titolare del Robin, Roberto Apolloni
– è stata un’ottima stagione, ricca di eventi e di artisti di grande prestigio. La squadra
organizzativa sta crescendo e l’obiettivo è senza dubbio continuare a farlo, diventando un punto
di riferimento per gli appassionati della musica jazz e soul/jazz. Ringrazio il nostro pubblico e i
nostri clienti che apprezzano l’impegno di tutti noi, stimolandoci a crescere e migliorare. Un
ringraziamento al collettivo Round Music, perché con il loro apporto e la loro ricerca questa
rassegna cresce anno dopo anno”.
Il Sara Jane Quartet con il Brazilian Project sarà protagonista dell’ultimo concerto in
programma per domenica, occasione in cui sarà presentato il disco In Mancanza d’Aria. Sul palco Sara Jane, cantante di origine inglese, Simone Migani al piano, Andrea Taravelli al
basso, Pasquale Montuori alla batteria.
Il progetto nasce per omaggiare tre grandi compositori come Edu Lobo, Milton Nascimento e
Guinga. Sara Jane, che cura interamente gli arrangiamenti, affronta un repertorio misto, che
delinea un vero viaggio nella musica popolare brasiliana, dallo choro alla bossa nova al samba.
Ciò che ne risulta è un originale sound jazz, che non snatura l’anima popolare del progetto, ma
anzi ne rivela una chiave forse meno considerata, quella della contaminazione, vero cuore
vibrante di questa musica.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks