Da lunedì 19 marzo il Comune rilascerà la carta d’identità elettronica

By on marzo 16, 2018

Da lunedì 19 marzo l’ufficio Anagrafe del Comune rilascerà esclusivamente la
carta di identità elettronica (Cie). Sarà emessa ai cittadini solo alla scadenza di
quella posseduta (o nei sei mesi precedenti la data di scadenza).
Le precedenti carte di identità cartacee continuano quindi ad essere valide sino
alla naturale scadenza e non devono né possono essere sostituite, tranne che in
caso di deterioramento, furto o smarrimento (previa denuncia).
Il nuovo documento sarà recapitato all’indirizzo dichiarato dal cittadino, oppure
in Comune, entro 6 giorni lavorativi. “Occorrerà quindi, come per il passaporto,
richiedere la carta d’identità per tempo, dal momento che il rilascio non è
immediato”, spiegano dall’Ufficio Anagrafe.
Per il rilascio occorre esibire una fototessera di buona qualità non anteriore a 6
mesi dalla richiesta della Cie e la tessera sanitaria con codice fiscale.
La carta d’identità ha un costo di 23 euro (28 euro in caso di deterioramento,
furto o smarrimento del precedente documento).
All’atto della richiesta di emissione della carta il cittadino può esprimere il
consenso o diniego alla donazione degli organi.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks