“Raices”, sabato 10 marzo in teatro

By on marzo 9, 2018

L’associazione culturale “Chi mangia la foglia” presenta sabato 10 marzo in
teatro (ore 10) il libro d’arte “Raices”. E’ ideato e realizzato dallo studio Tress
Taller De Grabado di Lima dell’artista peruviana Cristina Duenas.
Stampato in una tiratura di 30 copie, contiene 10 stampe (xilografie,
calcografie, serigrafie) eseguite da 10 artisti; Cristina Duenas, Diego Lopez de
Armentia, Glen Rogers, Kathleen O’Connell, Lucio Vita, Lucy Jochamowitz,
Marilena Sutera, Orlando Condeso, Rie Hasegawa, Susana Venegas,
provenienti da Stati Uniti, Perù, Giappone, Argentina, Spagna, Italia ed altri
paesi. In questo contesto internazionale, fra gli artisti partecipanti, è presente
Marilena Sutera, artista nata a Fermo, che vive a Roma da diversi anni ed
insegna all’Accademia di Belle Arti di Roma. Il tema del libro “Raices” (radici)
lascia spazio alla libera interpretazione degli artisti, attraverso sensibilità, stili e
figure diverse convergendo all’unico tema. L’interpretato dell’artista Italiana
Marilena Sutera, attraverso una rappresentazione grafica riporta alla sua città
natale, dove la visione paesaggistico-architettonica identifica l’ideale concetto
territoriale marchigiano. La proposta di “Raices” assume caratteri di rilevanza,
per la diffusione di un’opera che parla di tante realtà ed anche della terra
marchigiana in un ambito del tutto internazionale, offrendo altresì lo spunto per
parlare del libro d’artista in un modo più ampio. Nella presentazione del libro,
verrà proiettato un video dell’artista Cristina Duenas, che descrive tutte le fasi
della realizzazione. Interverranno le artiste Marilena Sutera e Lucy
Jochamovitz, peruviana, già presente in diverse mostre internazionali tra cui la
Biennale di Venezia, la quale, per l’occasione farà una breve conferenza sulla
storia del libro. Secondo il presidente dell’associazione Noris Rocchi “l’evento
ospitato dal Comune vuole dimostrare come tali espressioni artistiche insite
nella nostra regione trovino riscontro e apprezzamento in ambiti internazionali
divenendo occasione d’incontro, riflessione e crescita di questo nostro tempo”.
Interverranno il sindaco Nicola Loira, l’assessore alla Cultura Elisabetta
Baldassarri e la professoressa Luciana Scatasta (Liceo artistico); l’introduzione
è affidata a Daniela Simoni.

9 marzo 2018

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks