“Fare del malcontento generale, uno sprone per ridare dignità alla gente in difficoltà attraverso il riappropriarsi del valore della democrazia”

By on febbraio 22, 2018

Questo il fulcro tematico dell’incontro pubblico tenuto ieri
sera (mercoledì 21 febbraio) da Graziella Ciriaci
imprenditrice ortezzanese, candidata dal partito di Forza
Italia, all’uninominale per il Senato, al collegio Marche sud
(Fermo, Ascoli Piceno e basso Maceratese) per le elezioni
politiche del 4 marzo, presso la Bocciofila Val Verde di
Rubbianello di Monterubbiano. Durante la serata si è tenuto
un confronto aperto tra la candidata ed il pubblico presente,
da cui è chiaramente emersa la sfiducia nei confronti della
politica e del modo di fare politica e allo stesso tempo il
bisogno di chiunque di tornare a fidarsi “del politico”.
Incontrando la gente di ogni luogo in campagna elettorale
– ha detto la Ciriaci – ho toccato con mano tanta amarezza,
difficoltà economiche e disagi sociali. Siamo stati
impoveriti da un sistema politico che ha massacrato la
classe media, creando disagi e grandi difficoltà, vissute con
altrettanta grande dignità. Ed è proprio per ridare dignità ad
ognuno di noi, a questa terra (la Regione Marche ha perso
11 punti di Pil dal 2008 ad oggi) e soprattutto alle
aspettative dei nostri figli, che è indispensabile riflettere sul

valore della nostra espressione di voto. Chiediamoci se
siamo contenti della nostra sanità, del carico fiscale, della
burocrazia che spinge a rinunciare, della sicurezza dei
nostri territori, così come della condizione delle strade, del
modo in cui è stata gestita l’emergenza post sisma, e
soprattutto – ha concluso – chiediamoci se vogliamo
prendere coscienza della democrazia che abbiamo ereditato
e farne la determinazione ed il coraggio nella scelta per
cambiare e cominciare a lavorare per prospettare un futuro
dignitoso ai nostri figli. Un confronto aperto, quello a
Rubbianello, come ogni incontro tenuto dalla Ciriaci nel
corso della campagna elettorale: non un confronto tra
candidato al Senato ed elettore. Ma un confronto tra
persone che vogliono fare di una aspettativa di vita, un
progetto reale.

.
Graziella Ciriaci

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks