Civitanova Marche. CNA: necessarie regole chiare e certe per tutti e comunicazione più precisa

By on gennaio 16, 2018

CNA Benessere e Sanità di Macerata ha incontrato ieri mattina la categoria degli acconciatori di
Civitanova Marche nella sede dell’associazione di categoria, per concordare una proposta comune
da sottoporre al Sindaco Fabrizio Ciarapica riguardo la regolamentazione delle aperture e chiusure
delle attività di settore.
“Sono necessarie regole chiare e certe per tutti – riferisce la responsabile del settore Benessere e
Sanità di CNA Federica Carosi – con gli artigiani ieri si è condivisa in pieno l’idea che una nuova
ordinanza debba essere più adeguata alle moderne e mutate esigenze del mercato del settore.
Questo ovviamente non significa assoluta libertà di apertura, ma neanche un esagerato
restringimento delle possibilità di rimanere aperti, soprattutto quando si avvicinano più giorni di
festività”.
CNA e gli operatori del settore, inoltre, segnalano con decisione la necessità di una più attenta
comunicazione da parte del Comune sulle notizie che riguardano la categoria: “Se l’informazione
sulla chiusura della scorsa Epifania – prosegue Carosi – fosse stata adeguatamente diffusa,
sicuramente non si sarebbe verificata la spiacevole situazione vissuta, non solo per le sanzioni
sollevate, ma anche a causa delle informazioni fuorvianti diffuse, anche via social, e che hanno
ingenerato amarezza e rabbia tra gli imprenditori della categoria”.
CNA e artigiani hanno chiesto all’assessore Borroni di convocare al più presto un incontro in cui le
categorie coinvolte dalla nuova ordinanza sindacale possano essere ampiamente rappresentante.

Macerata, lì 16 gennaio 2018 L’Ufficio Stampa

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks