Buco milionario alla Start, gli amministratori devono risarcire

By on marzo 9, 2017

startASCOLI – Il presidente della Start di Ascoli, Luigi Merli, insieme agli altri consiglieri d’amministrazione ha promosso l’azione di responsabilità per il buco  di 900mila euro in bilancio anche nei confronti del presidente e dei consiglieri che hanno guidato la società di trasporto pubblico fino al 2010. Nel luglio dello scorso anno, l’assemblea dei soci chiese di estendere l’azione di responsabilità anche nei confronti dei cda che avevano amministrato la Start prima del 2010. In sostanza non si sarebbero accorti dell’ammanco. Nel frattempo, alcuni ex consiglieri hanno inviato una diffida ai soci promotori dell’azione di responsabilità sostenendo che gli amministratori non erano stati messi al corrente dell’ammanco che si era venuta a creare, essendo all’oscuro.

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks