Referendum bocciato sulla fusione Pesaro-Mombaroccio

By on dicembre 11, 2015

000pesaromombaroccioPESARO. A Pesaro e Mombaroccio era già tutto pronto per allestire i seggi. Ma domenica non si voterà. Il Tar di Ancona poco fa ha infatti accolto l’istanza di sospensione del referendum fissato per domenica 13 dicembre sulla fusione Pesaro-Mombaroccio, sospendendo tutti gli atti impugnati.
Ora è tutto rinviato al 18 marzo 2016, date dell’udienza del Tar per trattare nel merito il ricorso. Esulta il comitato del no, che ha avviato l’iniziativa presso il tribunale amministrativo marchigiano. “Appena ho saputo la decisione del Tar, mi sono messo a piangere, non lo facevo da molto tempo – racconta Emanuele Petrucci, consigliere di minoranza a Mombaroccio e tra i promotori del ricorso – C’è una grande soddisfazione per questo esito, siamo contenti, lo abbiamo fatto nell’interesse della popolazione. E dopo tanta sofferenza, finalmente una notizia che riapre tutti i giochi”.

Thomas Delbianco

You must be logged in to post a comment Login

How To Get Rid Of Stretch Marks