CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI SITUAZIONE PESANTE ANCHE NEL 2021

Nell’anno 2021 sono state richieste e autorizzate complessivamente 77 milioni di ore di
Cassa integrazione, FIS e altri fondi di solidarietà, il 92% delle quali con causale
Covid19.
In particolare, la CIG (ordinaria, straordinaria e in deroga) si attesta a 59,8 milioni di
ore, cifra ancora rilevante nonostante la riduzione rispetto al 2020 (102 milioni di
ore), soprattutto considerando che nel 2019 le ore autorizzate furono solo 14
milioni. Il ricorso a FIS e altri fondi, invece, arriva a 17,7 milioni.
L’industria assorbe la maggior parte delle ore autorizzate (44.103.801): la maggior parte
delle ore si colloca nei settori della meccanica (15,9 milioni); seguono i settori del
calzaturiero (11,3 milioni) e dell’abbigliamento (6,1milioni). Per ciò che concerne il
terziario, il settore del commercio è quello in cui si registrano più ore (5 milioni); segue il
settore degli alberghi e pubblici esercizi (4,3 milioni). Infine, quello degli studi
professionali, vigilanza e case di cura (2,9 milioni). Ci sono poi 1,3 milioni ore registrate
nell’edilizia sono.
“Risulta evidente quanto sia stato pesante l’impatto della crisi pandemica anche nel corso
di tutto il 2021 con una rilevante richiesta di Cassa Integrazione in tutti i settori” –
commenta Rossella Marinucci, Segretaria regionale CGIL Marche.
“Difficile immaginare una ripresa senza conseguenze per i lavoratori e le lavoratrici,
nonostante i primi segnali positivi sul versante delle attivazioni contrattuali. Serve lavoro di
qualità per una piena e buona occupazione per contrastare, con la volontà e la forza di
tutti una precarietà ormai insostenibile”.
Ancona, 21 gennaio 2021

Ore autorizzate di CIG nelle Marche nel 2021

 

ordinaria

straordinaria

deroga totale
2021

totale
2020

totale
2019 riorganiz.
e crisi solidarietà

Industria 40.689.615 2.062.444 165.401 1.186.341 44.103.801 78.018.281 13.448.758
Edilizia 1.273.035 10.667 33.920 10.582 1.328.204 5.025.954 765.352
Artigianato –  –   – 365.012 365.012 472.309 36.649
Terziario –  433.196 14.878 13.288.220 13.736.294 18.060.618 145.860
Settori vari –  –  –  284.905 284.905 629.277  –
Totale 41.962.650 2.506.307 214.199 15.135.060 59.818.216 102.206.439 14.396.619

CONFEDERAZIONE
GENERALE ITALIANA
DEL LAVORO

20112012201320142015201620172018201920202021
27593295
40107877
5030616748680255

3378666931739538
19863960
1060726314396619
10220643
9

59818216

Ore di CIG autorizzate nell'anno nelle Marche

CIG: ore autorizzate nelle Marche
2019 2020 2021
Meccaniche e metallurgiche 7.580.651 35.560.702 15.949.731
Pelli, cuoio e calzature 2.741.034 12.673.345 11.329.411
Tessili e Abbigliamento 606.167 6.221.143 6.107.200
Chimica, petrolchimica, gomma e plastica 930.227 6.438.341 3.328.555
Mobile 954.677 7.641.760 2.899.187
Carta, stampa ed editoria 130.239 2.393.018 1.561.758
Trasporti e comunicazioni 96.337 2.355.773 988.841
Commercio all'ingrosso 0 3.491.329 1.985.735
Commercio al minuto 95.265 4.319.413 3.093.311
Studi professionali, vigilanza, case di cura 22.749 4.400.098 2.915.961
Agenzie viaggio, immobiliari 736 1.736.318 1.431.876
Alberghi, pubblici esercizi 27.110 4.113.460 4.309.411
Edilizia 765.352 5.025.954 1.328.204
Altro (artigianato, settori vari) 446.075 5.835.785 2.589.035
TOTALE ORE CIG AUTORIZZATE 14.396.619 102.206.439 59.818.216