“Rimettiamo le imprese al centro del Paese”

Confartigianato AN-PU lancia a Senigallia “La Settimana dell’Artigianato e delle Micro e Piccole Imprese”
con UnivPM e Regione Marche. Ospite d’onore il Presidente nazionale Marco Granelli

Sette giorni, 4 convegni, 25 relatori, una mostra e un libro dedicati. Per parlare di ripartenza, tra nuove
opportunità e vecchie criticità. Per capire cosa significa essere artigiani oggi in Italia e quale futuro
costruire a livello economico, politico e accademico nei confronti di quella che storicamente rappresenta la
spina dorsale del Paese. È in questi numeri la forza di “Ars in Genium – La Settimana dell’Artigianato e
delle Micro e Piccole Imprese”, che Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino organizza da oggi,
lunedì 27 settembre, al 3 Ottobre nella prestigiosa cornice della Rotonda di Senigallia.
La giornata inaugurale vedrà protagonista il Presidente di Confartigianato Marco Granelli, cui sarà affidato
il "taglio del nastro", previsto per oggi alle ore 17:00. Accanto a lui il Presidente di Confartigianato AN-PU
Graziano Sabbatini, il Segretario Marco Pierpaoli, il Vice Presidente della Giunta Regionale con delega
allo Sviluppo Economico Mirco Carloni e il Magnifico Rettore dell’UnivPM Gian Luca Gregori.
“Ci sarà vera ripresa se ci saranno vere riforme e il pieno coinvolgimento degli artigiani e delle piccole
imprese nei progetti del PNRR – dichiara il Presidente Granelli alla vigilia del Convegno – senza riforme non
si va da nessuna parte. Non illudiamoci di agganciare la ripresa soltanto con il denaro che ci arriva
dall’Europa. Vanno realizzate, davvero, quelle che vorrei quasi definire ‘rivoluzioni” indispensabili ad
eliminare gli storici ostacoli allo sviluppo del Paese. Quindi, ora o mai più: meno fisco, meno burocrazia,
più credito, innovazione e migliori infrastrutture materiali e immateriali. E, soprattutto, fiducia nel talento
e nelle capacità degli imprenditori. Serve un fronte comune, un impegno condiviso tra chi guida il Paese e i
protagonisti dell’economia reale. Stavolta non possiamo accontentarci degli annunci e delle promesse! Per
realizzare il PNRR servono l’ambizione di progettare e l’efficienza amministrativa per attuare
rapidamente interventi di rilancio della competitività italiana con il coinvolgimento delle piccole imprese
che rappresentano il 94% del sistema produttivo e di cui vanno sostenute la vitalità e la capacità di
produrre valore artigiano. Confartigianato si batte affinché nell’attuazione del PNRR sia pienamente
valorizzato il modello della micro e piccola impresa che combina sostenibilità sociale, economica e
ambientale. Le piccole imprese vanno accompagnate nella nuova economia post Covid con: misure
strutturali di riduzione della pressione fiscale e di semplificazione degli adempimenti burocratici; accesso
a nuovi canali di finanziamento e a innovativi strumenti di finanza d’impresa, alla ricerca e ai progetti di
innovazione digitale e tecnologica, di transizione ecologica e di internazionalizzazione, interventi per la
formazione e il trasferimento d’impresa e di competenze ai giovani, investimenti in infrastrutture materiali
e immateriali di collegamento delle persone, delle merci e delle informazioni,  stabilizzazione degli
incentivi per le ristrutturazioni, prorogando a tutto il 2023 il Superbonus 110% e valorizzando gli appalti a
km0”.
“Questa è un’iniziativa che non ha precedenti nella nostra Regione – sottolinea il Presidente di
Confartigianato AN-PU Sabbatini a poche ore dall’inizio della Settimana dell’Artigianato – sette giorni di
incontri di alto livello con esperti di Università, Imprese e Politica in un momento storico di ripresa ma
anche di criticità per le nostre aziende. È ora di ripartire insieme, oltre i vecchi schemi”.
“La Settimana che vivremo insieme a Senigallia ci aiuterà a capire qual è il futuro dell’artigianato – annuncia
il Segretario Pierpaoli – se abbiamo a cuore il futuro del paese dobbiamo ragionare su un artigianato
differente. Ecco perché in questi giorni realizzeremo focus su giovani, creatività, innovazione. Ci
confronteremo su temi sociali, sulle politiche attive del lavoro, sul reddito di cittadinanza, sulle pensioni
minime”.
“La Regione c’è: con Confartigianato parliamo la stessa lingua – sottolinea Mirco Carloni, Vice Presidente
della Giunta e Assessore allo Sviluppo Economico delle Marche – da Roma filtra la sensazione che la linea
delle nuove politiche attive del lavoro per trainare la ripartenza sosterrà soprattutto i grandi gruppi
industriali. Si rischia di disperdere il nostro patrimonio artigiano, fatto di quelle imprese che sono e

restano sul territorio. Anche per questo la Regione ha scelto di presenziare a tutti gli appuntamenti della
Settimana dell’Artigianato a Senigallia”.
“Il titolo della Settimana è volutamente provocatorio – rivela il Rettore Gregori – accanto alla frase
“artigianato e piccole e medie imprese” abbiamo messo un punto interrogativo: perché? Perché questa
equazione – artigiano uguale piccole dimensioni – non è più detto che sia corretta. Occorre un approccio
operativo a questi temi”.
Dettagli su incontri, ospiti e orari delle giornate della Settimana dell’Artigianato saranno consultabili sul sito
www.confartigianatoimprese.net. Per seguire gli eventi in presenza basta prenotarsi sul sito
dell’Associazione compilando un apposito modello (ingresso con green pass).
Tutti gli incontri saranno trasmessi anche in diretta Facebook sulle pagine di Confartigianato AN-PU e de “La
Via Maestra”. All’interno della Rotonda sarà allestita una Mostra di capolavori dell’artigianato Artistico
visitabile gratuitamente (ingresso senza necessità di prenotazione con obbligo green pass) dal 28/9 al 3/10
(orari 10-13 e 15-19:30).

ARS IN GENIUM – LA SETTIMANA DELL’ARTIGIANATO

27 SETTEMBRE – 3 OTTOBRE

Lunedì 27 settembre
Ore 17 – Saluti istituzionali – Inaugurazione Mostra Ars In Genium
Ore 18 – Apertura lavori – Convegno Artigianato e Micro e Piccole Imprese? Quale
futuro e in quale contesto?
Un importante dibattito su opportunità e criticità per le micro e piccole imprese di oggi, alla luce
dei grandi cambiamenti in atto del nostro tempo.
Moderatore
Marco Pierpaoli – Segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
Saluti istituzionali
 Francesco Acquaroli – Presidente Regione Marche
 Darco Pellos – Prefetto di Ancona
 Massimo Olivetti – Sindaco di Senigallia
Relatori
 Marco Granelli – Presidente Confartigianato Imprese
 Graziano Sabbatini – Presidente Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
 Mirco Carloni – Vice Presidente Regione Marche
 Gian Luca Gregori – Magnifico Rettore Università Politecnica delle Marche
———————————————————————————————————————————————–
Mercoledì 29 settembre
Ore 18 – Convegno Giovani e Artigianato 4.0 – Innovazione e Cambiamento
Verrà fatto il punto sul futuro dell’artigianato 4.0 e il rapporto con l’innovazione tecnologica per
affrontare le sfide dei mercati di domani, con i giovani imprenditori protagonisti del cambiamento;
ci sarà anche la presentazione di case-history di successo e del premio ‘Startup & Young
Competition Confartigianato’. In collaborazione con Confartigianato Giovani Imprenditori e Digital
Innovation Hub Marche.
Moderatore
Marco Pierpaoli – Segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
Saluti
 David Mugianesi – Delegato Giunta Confartigianato Imprese Ancona per l’Innovazione
 Luca Corinaldesi – Presidente Giovani Imprenditori Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e
Urbino
 Luca Bocchino – Responsabile Categorie e Movimenti Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e
Urbino

Relatori
 Luca Marinelli – Docente Dipartimento di Management UNIVPM
 Michele Germani – Direttore Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche UNIVPM
 Paolo Manfredi – Responsabile strategie digitali Confartigianato Imprese
 Andrea Dini – Presidente regionale ICT & Comunicazione Confartigianato, Startupper
Coordinatore convegno
 Emanuele Martelli – Responsabile DIH Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
———————————————————————————————————————————————–
Giovedì 30 settembre
Ore 10 – Convegno Artigianato è Cre@tività
Presentazione del nuovo gruppo dei Cre@tivi di Confartigianato e dibattito sul tema della
creatività come leva fondamentale per lo sviluppo d’impresa. Tra i temi che verranno affrontati, il
rapporto tra creatività e storytelling aziendale e l’importanza di fare ‘business by design’ per
costruire storie d’impresa di successo e attivare un processo creativo di ascolto del cliente.
Relatori
 Marco Pierpaoli – Segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
 Lorenzo Cicconi Massi – Fotografo e Maestro Fiaf 2021
 Gabriele Micozzi – Docente Dipartimento di Management UNIVPM
———————————————————————————————————————————————-
Venerdì 1 ottobre
Ore 18 – Presentazione libro Ars in Genium – Eccellenze ed emozioni
Un viaggio tra le eccellenze dell’artigianato artistico delle province di Ancona-Pesaro e Urbino
raccontato dal giornalista Maurizio Socci, attraverso i territori, le tradizioni, la creatività dei
maestri del nostro artigianato artistico. Un racconto emozionante, a cui si accompagnerà un
dibatto sul ruolo dell’artigianato artistico come come fattore fondamentale nella costruzione delle
future strategie di promozione e di sviluppo del sistema turistico italiano. I prodotti degli artigiani
saranno acquistabili sia in loco, sia online su www.laviamaestra.com
Relatori
 Graziano Sabbatini – Presidente Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
 Marco Pierpaoli – Segretario Confartigianato Imprese Ancona – Pesaro e Urbino
 Mirco Carloni – Vice Presidente Regione Marche
 Maurizio Socci – Giornalista, conduttore televisivo e autore del libro
———————————————————————————————————————————–
INFORMAZIONI DI SERVIZIO – Mostra Ars in Genium: ingresso libero con green pass dal 28/09 al 3/10 –
orario 10-13 –15-19.30 — Convegni: Ingressi contingentati con obbligo green pass per osservanza
normativa anti-contagio – Registrazione obbligatoria al link: https://bit.ly/39eijeX