CINEFORTUNAE – CAPOLAVORI RESTAURATI BY THE SEA BISSA IL SUCCESSO DI FANOFELLINI

Emozionante chiusura in spiaggia Arzilla con il concerto all’alba e la proiezione di “Risate di Gioia” di Monicelli

 

Fano, 2 agosto 2021 – Grande pubblico anche domenica 1 agosto ai Bagni Cafè Arzilla, dove si sono tenuti gli eventi annullati causa allerta meteo del festival CineFortunae – Capolavori Restaurati by the Sea, svoltosi a Fano dal 16 al 21 luglio alla Rocca Malatestiana. Presenti oltre 600 persone al Concerto all’alba, organizzato in collaborazione con Orchestra Sinfonica Rossini e Bagni Café Arzilla, che ha visto Ensemble Trio e Center Stage emozionare il pubblico suonando e danzando le musiche di Charlie Chaplin. Sempre con i piedi sulla sabbia e il mare Adriatico sullo sfondo, circa 200 persone hanno assistito alla proiezione di “Risate di Gioia, il film omaggio ad Anna Magnani, proiettato proprio in quei luoghi dove la Magnani era solita fare le sue vacanze estive. Il film è stato presentato dalla giornalista e critica cinematografica Carolina Iacucci. Inoltre sold-out il Laboratorio pittorico e di costruzione con materiale di riciclo a cura di Studio K-artone.

La manifestazione, omaggio a quattro grandi attrici italiane- Loren, Masina, Vitti, Magnani, si è articolata in ben 6 giornate ed ha proposto 4 film sotto il cielo stellato della Rocca Malatestiana, 3 concerti, 2 spettacoli teatrali, la presentazione di Amori sfigati, l’ultimo romanzo di Chiara Rapaccini, compagna per oltre 40 anni di Mario Monicelli, alla presenza dell’autrice e un reading letterario. Sotto i tigli della Rocca spettatori, curiosi e turisti hanno potuto anche godere delle foto esclusive, fornite da Cineteca di Bologna, Archivio Cinemazero di Pordenone e Istituto Luce, delle quattro dive per la mostra La donna oltre l’attrice a cura dell’Associazione Cante di Montevecchio Onluse con la curatela di Costanza Ciarlantini.

Oltre 2.000 persone alle proiezioni e 1.000 agli eventi, più di 3.000 persone hanno partecipato al festival. “CineFortunae – sostengono gli organizzatori – intendeva restituire alla città quell’emozionante rito collettivo che è la visione di un film e nello specifico, grazie alla collaborazione con la Cineteca di Bologna, mostrare sul grande schermo alcuni capolavori che hanno fatto grande l’Italia anche all’estero. Non era scontato ma siamo riusciti a replicare il successo di FanoFellini dello scorso anno, per numeri e per entusiasmo del pubblico. Il Cinema all’aperto vedrà ancora tante proiezioni grazie all’Arena BCC e alla sua programmazione cinematografica e ci riempie di gioia sapere che in autunno la città potrà contare su ben 11 sale (Giometti, Politeama e il rinnovato Masetti Cinema). CineFortunae intende mettersi a loro disposizione per sostenere e accrescere la cultura cinematografica in città”.

CineFortunae – Capolavori Restaurati by the Sea è organizzato da FanoFellini, promosso da Amici Senza Frontiere Fano, sostenuto dal Comune di Fano, Assessorato alla Cultura e Beni Culturali e Assessorato alle Pari Opportunità, main partner culturale Cineteca di Bologna, con il contributo di Profilglass, Arbo, Auriga Consulting, BCC Banca di Credito Cooperativo di Fano, Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, sponsor tecnico Vizzo.it.

Info: https://www.cinefortunae.it – Facebook/CineFortunae – Instagram/cinefortunae