Moie: La passione di Andrea Marri per il Presepe

Uno dei simboli più rappresentativi del Natale è sicuramente il presepe che ormai da svariate epoche nel periodo natalizio viene accuratamente allestito nelle nostre case. Purtroppo però negli ultimi anni con l’arrivo delle nuove generazioni non viene più riconosciuta l’importanza e il valore del presepe, che invece viene considerato da Papa Francesco come un vangelo del tutto “vivo” che trabocca dalle Sacre Scritture. E’ proprio il Papa stesso ad invitarci a sostenere quella che è una stupenda tradizione, cioè quella di allestire il presepe in compagnia della propria famiglia nei giorni che precedono il Natale. A Moie c’è un ragazzo che da quando aveva 14 anni , ogni anno ha sempre realizzato nelle propria abitazione un presepe, diversificandolo e migliorandolo. Nel corso degli anni spiega il giovane moiarolo, grazie alla notevole passione che lo contraddistingue; è riuscito dall’assemblare solamente le case e le scenografie acquistate, al realizzarle con il polistirolo, il sughero e lo stucco. Ogni anno è solito visitare molti presepi artistici, per avere degli spunti per l’anno successivo. Attualmente sta partecipando ad un concorso on line promosso da un negozio di articoli per presepi  presente nella celeberrima via San Gregorio Armeno di Napoli. Al Concorso partecipano circa 400 Presepisti , al momento attuale è in 12° posizione.

Daniele Guerro