Marche, disagi A14: un po’ meglio con il ripristino di due corsie a sud tra Fermo e Ascoli Piceno

di Paola Pieroni
Da martedì 21 luglio, saranno ripristinate, nel tratto A14 tra le province di Fermo e Ascoli Piceno, la viabilità su due corsie, in direzione Bologna e direzione Bari. A darne
notizie Autostrade per l’Italia, in una nota pubblicata dall’ Agenzia Ansa: “Venerdì erano partite le attività di ripristino in corrispondenza dei viadotti dopo che l’autorità
giudiziaria di Avellino, aveva accolto la richiesta di Aspi di modificare l’assetto dei cantieri, visti i volumi di traffico previsti sulla dorsale adriatica nei mesi estivi”. Inoltre nel
tratto abruzzese A14 “sono stati completati gli interventi sul viadotto Ss150 Vomano, in entrambe le direzioni, ed è in programma per la notte di martedì 21 Luglio, il
completamento dell’attività di riconfigurazione delle due corsie sul viadotto Vallelunga sud e nord. Entro il 31 luglio l’assetto dei cantieri, sarà modificato e riportato a due
corsie sui restanti viadotti: una task force di tecnici opererà solo in orario notturno, caratterizzato da bassi flussi di traffico”. Per Autostrade il futuro con alla guida Cassa
Depositi e Prestiti si sta delineando sempre di più, con una configurazione da Public-Compagny che tra un anno sarà quotata anche in borsa.