La rinascita di spiaggia Bonetti

La rinascita di Spiaggia Bonetti di Portonovo. Così si chiama la raccolta fondi, presente da un giorno sulla piattaforma GofundMe, dopo l’incendio che nella notte del 30 maggio ha colpito a Portonovo uno degli stabilimenti più belli del Conero, portandolo in cenere e fumo. Amici e clienti storici si sono attivati per sostenere e aiutare il titolare dello chalet, con ben due raccolte fondi, una con il programma GofoundMe e una con Wathsapp. Ad oggi solo su GofoundMe hanno aderito un centinaio di persone donando 7170 euro sui 100mila come previsti come traguardo. Non solo un aiuto
economico ma un profondo gesto di vicinanza emotiva, che solo gli amici, in questo momento, possono far sentire. “ Chalet Bonetti non è mai stata soltanto uno stabilimento balneare, un bar, uno chalet, un ristorante – scrivono gli amici – spiaggia
Bonetti è e sarà sempre una casa, famiglia, un sogno. Il legno brucia, il cuore e la magia, no.” Intanto l’area dello stabilimento è ancora sotto sequestro e in corso ci sono le indagine d’accertamento sulla natura dolosa o colposa dell’incendio.

Paola Pieroni